Home Mercato Juventus Juventus, asse caldissimo con il Barcellona: sul tavolo ben sei nomi

Juventus, asse caldissimo con il Barcellona: sul tavolo ben sei nomi

CONDIVIDI

Nell’incontro tra Juventus e Barcellona si è parlato di diversi giocatori, con dei possibili scambi: Rakitic, Emre Can, Mandzukic ma anche le suggestioni Suarez e Dembelé

Juventus Mandzukic Everton
Paulo Dybala e Mario Mandzukic (Getty Images)

Il calciomercato della Juventus è in fermento, soprattutto per quanto riguarda le cessioni. Ma non solo, perché i bianconeri potrebbero accogliere dei nuovi innesti proprio nell’ambito di alcune uscite. Oltre al sempre più probabile addio di Daniele Rugani in direzione Roma (possibile l’inserimento del giovane Riccardi nella trattativa), sono sempre più caldi i discorsi con il Barcellona. Paratici ha incontrato i blaugrana e sul tavolo ci sono moltissimi giocatori, anche perché la Juventus ha diversi esuberi da piazzare.

Leggi anche —–> Juventus, l’annuncio choc di Cristiano Ronaldo: “Potrei ritirarmi tra un anno”

Juventus, da Mandzukic e Can a Rakitic e Miranda: gli affari con il Barcellona

In queste ore la Juventus ha allacciato i contatti con il Barcellona e sul piatto ci sono diversi nomi interessanti. Soprattutto i bianconeri stanno cercando di cedere alcuni giocatori tra cui Emre Can e Mario Mandzukic. A centrocampo Khedira e Matuidi sembravano i primi indiziati a partire, ma negli ultimi giorni le gerarchie sembrano ribaltate. Per questo il tedesco può essere tra i sacrificati per fare cassa: si è parlato di uno scambio addirittura con Ivan Rakitic, che potrebbe decidere di cominciare una nuova esperienza.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Nei discorsi tra le due società è entrato anche Mario Mandzukic: come riporta ‘Tuttosport’, la trattativa starebbe proseguendo e potrebbe portare il giovane Juan Miranda a Torino. Il terzino sinistro dei catalani andrebbe a occupare la posizione lasciata da Luca Pellegrini mentre il croato porterebbe una plusvalenza piuttosto importante. Non solo, perché la Juventus ha provato anche il colpaccio: Paratici avrebbe chiesto anche uno tra Luis Suarez e Ousmane Dembelé. Risposta negativa per entrambi da parte dei catalani.

F.I.