Home Mercato Calciomercato Milan, incognita Suso: con Giampaolo non brilla

Calciomercato Milan, incognita Suso: con Giampaolo non brilla

CONDIVIDI

Con Giampaolo alla guida del Milan Suso non brilla, e questo potrebbe spingere il forte centrocampista offensivo verso altri lidi nel mercato di gennaio

Milan Suso
Suso (Getty Images)

Nel nuovo 4-3-2-1 disegnato da Marco Giampaolo al Milan, Suso occupa la posizione di trequartista – insieme a Castillejo – alle spalle della prima punta. Il giocatore però non ha brillato nelle prime due uscite stagionali, con il nuovo tecnico che sembra in evidente difficoltà nella collocazione in campo del forte centrocampista offensivo ex Liverpool. Se con Montella e con Gattuso alla fine aveva convinto tutti spostandosi sull’esterno destro, dal quale può rientrare con una certa facilità e andare al tiro, in una posizione più centrale il suo rendimento ne risente fortemente. Per tale motivo Giampaolo potrebbe optare per un cambio di modulo, spostando nuovamente lo spagnolo a destra e dandogli così modo di poter esibire nuovamente spettacolo con la palla tra i piedi.

LEGGI ANCHE —> Serie A, quanti allenatori pronti a subentrare: da Allegri a Spalletti

Milan Suso, Giampaolo aspetta risposte

Non è detto, però, che il nuovo tecnico rossonero decida di cambiare modulo per mettere in luce un solo elemento della rosa. Se così non fosse, infatti, Suso potrebbe essere messo sul mercato nuovamente a gennaio, dopo il tentativo di cessione adoperato in estate da Maldini e Boban per arricchire le casse rossonere e portare in squadra Angel Correa dall’Atletico Madrid.

Per tutte le ultime notizie sul calciomercato CLICCA QUI!

E proprio l’asse con gli spagnoli potrebbe riaprirsi nella prossima finestra di calciomercato di gennaio, quando ormai il campo avrà dato ampio modo di dimostrare se per il venticinquenne di Cadice il Milan è ancora la piazza giusta. Già dalla prossima partita, contro il Verona, potranno arrivare importanti segnali in quest’ottica.

M.D.A.