Home News Le “calze speciali” non lo hanno aiutato, ma Pastore vuole riprendersi la...

Le “calze speciali” non lo hanno aiutato, ma Pastore vuole riprendersi la Roma

CONDIVIDI

Roma, neanche le ‘calze speciali’ hanno aiutato Pastore a riprendersi al cento per cento: eppure, l’argentino vuole riprendersi i giallorossi

Pastore Calciomercato
Pastore (Getty Images)

No, neanche le calze lo hanno aiutato. Avete letto bene: neanche l’utilizzo di alcune ‘calze speciali’, studiate appositamente per rinforzare la debolezza al polpaccio e aiutarlo nella riabilitazione, lo hanno aiutato. Javier Pastore è ancora un lontano parente del calciatore visto a Parigi con il Paris Saint-Germain e ancora prima al Palermo. E neanche alla Roma, sembra essere riuscito a ritrovare sé stesso. I problemi fisici sono stati tanti e la condizione migliore è mancata per troppo tempo. La stessa stagione fatta dai giallorossi lo scorso anno non ha aiutato El Flaco ad riadattarsi al meglio nel campionato italiano. Adesso, il nuovo ciclo capitolino, inaugurato da Paulo Fonseca, vuole recuperare un patrimonio tecnico come l’argentino, nonostante Pastore sia reduce da una delle peggiori stagioni di sempre, a livello di score e minuti personali.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Roma, Pastore vuole convincere Fonseca: l’argentino non ha più alibi

La forma migliore è ancora lontana, ma il fatto che la Roma non l’abbia piazzata altrove durante l’ultima sessione di calciomercato, può dirla lunga. Fonseca crede in un profilo estremamente tecnico come quello di Pastore, soprattutto se inserito in un gioco di rotazioni ben più ampie, che vada ad alleggerirgli qualche responsabilità di troppo. E nel 4-2-3-1 del tecnico portoghese, l’ex Palermo e Paris Saint-Germain può ritrovare la posizione tattica adatta per poter esprimere il meglio di sé. Almeno questa è la speranza di Fonseca che tra le righe ha spesso sottolineato di come l’argentino non abbia più alibi. Quest’anno deve essere l’anno del suo rilancio, anche se ridotto. Altrimenti, l’avventura in giallorosso del Flaco sarà stata una semplice e grigia parentesi da dimenticare.

A.M.