Home News Inter, Bastoni chiamato al salto di qualità definitivo per convincere Conte

Inter, Bastoni chiamato al salto di qualità definitivo per convincere Conte

CONDIVIDI

Antonio Conte potrebbe dare una nuova chance in Sassuolo-Inter ad Alessandro Bastoni, giovane difensore che sta diventando sempre più importante nella formazione nerazzurra

Sassuolo Inter Bastoni Conte
Alessandro Bastoni (Getty Images)

Complice l’arrivo in ritardo dalla Nazionale dell’Uruguay di Diego Godin, l’allenatore nerazzurro, Antonio Conte, potrebbe lanciare da titolare per la seconda volta in questa stagione il 20enne Alessandro Bastoni. Il giovane centrale sta conquistando sempre più fiducia da parte del tecnico salentino grazie a prestazioni convincenti e di personalità mostrate in questo avvio di campionato. La prima uscita dal primo minuto del classe 1999 è stata in casa della Sampdoria poco meno di tre settimane fa.

LEGGI ANCHE —> Highlights Serie A, video Sassuolo-Inter: gol, formazioni, tabellino e diretta streaming

Inter, Bastoni contro il Sassuolo per confermare del tutto di essere prima riserva in difesa e non solo

Una prova da applausi da parte del giocatore la scorsa stagione in prestito al Parma che ha convinto Conte a farlo giocare per 36 minuti anche nel big match contro la Juventus. Ora per Bastoni potrebbe giungere tra tre giorni un altro importante esame.

Per tutte le ultime notizie di calciomercato CLICCA QUI!

Se effettivamente l’alto difensore non sbanderà nemmeno contro il Sassuolo diventerebbe a tutti gli effetti un primo sostituto del trio Diego Godin, Stefan De Vrij e Milan Skriniar sognando addirittura di poter insidiare il posto ad uno dei tre nel caso in cui dovessero avere un calo nel corso della stagione. Adesso però per Bastoni è tempo di offrire conferme definitive.

L.M.P.