Home Mercato Inter Calciomercato Inter, Lazaro impreparato: ecco il possibile sostituto a gennaio

Calciomercato Inter, Lazaro impreparato: ecco il possibile sostituto a gennaio

CONDIVIDI

Non ha affatto convinto l’esterno dell’Inter Lazaro, arrivato in estate. L’idea di Marotta potrebbe essere di sostituirlo a gennaio: Meunier ed altri nel mirino

Inter Lazaro, bocciato da Conte
Valentino Lazaro (Getty Images)

Ancora non ha convinto, nel suo percorso all’Inter, Valentino Lazaro. L’esterno, giovane e promettente, ha per adesso steccato ogni possibilità di convincere Antonio Conte, e i tifosi nerazzurri, del proprio valore. Il classe 1996 avrà ancora tempo e modo di mettersi in mostra e di far valere le proprie qualità, ma intanto da parte di Conte potrebbe essere già arrivata una bocciatura. Si aprono così nuovi scenari di calciomercato, che potrebbero vedere un addio, temporaneo, del calciatore già dal prossimo gennaio. L’austriaco potrebbe essere girato in prestito ad un club di Serie A di fascia minore, dove troverebbe continuità di rendimento e confidenza con il campionato italiano. Intanto, però, Marotta non se ne starebbe con le mani in mano e partirebbe con la ricerca di un sostituto.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Inter, Lautaro Martinez super: occhio al Barcellona, rinnovo in vista?

Inter Lazaro, i possibili sostituti

Tra i possibili nomi nel taccuino del ds interista ci sarebbero Thomas Meunier, esterno destro del Paris Saint Germain. Il belga andrà in scadenza nel prossimo giugno e potrebbe pertanto essere una ghiotta occasione per l’Inter, che per anticipare i tempi offrirebbe un piccolo indennizzo ai francesi. In scadenza a giugno 2020 c’è anche Josè Callejon.

Per tutte le ultime notizie sul mercato CLICCA QUI!

Lo spagnolo del Napoli rimanda una risposta all’offerta di rinnovo e Aurelio De Laurentiis sembra spazientito da questa situazione. Un’offensiva dei nerazzurri a gennaio potrebbe scombussolare le carte in casa azzurra e favorire la partenza del calciatore anticipatamente senza il rischio di perderlo a zero in estate. Altre possibilità sono rappresentate da Michail Antonio del West Ham e Karim Bellarabi del Leverkusen, entrambi ventinovenni ed in scadenza di contratto nel 2021.

M.D.A.