Home Esclusive ESCLUSIVO Tramezzani: “Capisco lo sfogo di Conte. Ma l’Inter prenda una posizione”

ESCLUSIVO Tramezzani: “Capisco lo sfogo di Conte. Ma l’Inter prenda una posizione”

CONDIVIDI

L’Inter, Conte, il mercato, la lotta scudetto. Questi alcuni argomenti contenuti nell’intervista rilasciata in esclusiva a Calciomercatonews.com da Paolo Tramezzani, ex difensore nerazzurro, con un passato anche nel Tottenham

Paolo Tramezzani (Getty Images)
Paolo Tramezzani (Getty Images)

Cos’è accaduto all’Inter tra il primo e il secondo tempo della sfida di Champions League contro il Borussia Dortmund, persa 3 a 2 dopo essere stata in vantaggio di due gol?

“Credo abbia semplicemente avuto un black-out sotto il profilo fisico. La forza dell’Inter è il ritmo di gioco, come cala d’intensità ha problemi”.

Si complica molto il discorso qualificazione…

“Non sarà facile, ma può farcela. Bisogna vedere come arriverà sotto il profilo fisico”.

Nel post gara ha fatto rumore l’attacco di Conte alla società riguardo al mercato, in particolare alla rosa corta. Non crede abbia sbagliato a dire pubblicamente certe cose?

“Conoscendo il soggetto, credo che le esternazioni siano dipese dalla delusione. Certo, lui in questo momento è in difficoltà sotto il profilo della rosa. Comprendo il suo sfogo, ma è la terza volta che rilascia alcune dichiarazioni e sono curioso di vedere se la società questa volta prenderà una posizione. Me l’aspetto”.

Leggi anche – Dalla Juventus all’Inter, passando per il Chelsea: i precedenti del Conte furioso

Nel mercato di gennaio dove dovrebbe intervenire l’Inter?

“Io prenderei un attaccante. Un giocatore che possa fare sia la prima che la seconda punta”.

Per tutte le ultime notizie sul mercato dell’Inter CLICCA QUI!

Inter, ESCLUSIVO Tramezzani su lotta scudetto e futuro

Non crede che il ko in Champions League possa influire sul campionato?

“No. Secondo dalla gara contro il Barcellona, persa ma dopo una grande prestazione, l’Inter ha acquisito consapevolezza della propria forza. La squadra sta scalando dei gradini, non credevo che Conte riuscisse in così poco tempo ad ottenere certi risultati”.

Quindi l’Inter può vincere lo scudetto?

“Sì. Lotterà fino alla fine con la Juventus e in caso di successo, sarebbe lo scudetto di Conte”.

Il tecnico Tramezzani sta aspettando una chiamata da qualche società?

“Sì, qualcosa si sta muovendo. Sono in attesa di una chiamata”.

Da un club italiano?

“No, estero”.

Q.G.