Home Archivio articoli Champions League Inter, obbiettivo ottavi di finale: nerazzurri passano se…

Champions League Inter, obbiettivo ottavi di finale: nerazzurri passano se…

CONDIVIDI
(Photo by MICHAL CIZEK/AFP via Getty Images)

Ultime due partite del girone per l’Inter di Antonio Conte in Champions League: ecco cosa serve per passare il turno ed accedere agli ottavi di finale

Ultime due partite di Champions League per assicurarsi il passaggio agli ottavi di finale. Per l’Inter di Antonio Conte superare il turno non sarà un’impresa facile, ma tutto è ancora aperto. Al momento i nerazzurri sono terzi nel gruppo F con 4 punti. Al primo posto c’è il Barcellona con 8 punti seguito dal Borussia Dortmund a 7, chiude lo Slavia Praga con soli 2 punti. Vediamo tutte le combinazioni con le quali la squadra interista potrebbe assicurarsi il passaggio tra le prime sedici d’Europa.

Inter e Roma, non arriva Milik: Napoli pronto a rinnovare
Antonio Conte (Getty Images)

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Juventus ed Inter, ‘assist’ da parte di Eriksen: le ultime

Champions League Inter, ecco tutte le combinazioni che qualificano i nerazzurri

Due partite fondamentali per l’Inter di Antonio Conte per raggiungere la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League. Il primo caso in cui arriverebbe la qualificazione è quello più ovvio, ovvero vincendo entrambe le partite restanti. Molto dipenderà anche dai risultati delle altre partite. Infatti qual’ora l’Inter riuscisse a superare lo Slavia Praga ma perdesse la successiva partita con il Barcellona, dovrebbe sperare in una doppia sconfitta del Borussia Dortmund. Caso molto più difficile, ma ancora possibile, sarebbe se i tedeschi vincessero contro gli spagnoli ed i nerazzurri vincessero entrambe le partite. In questo caso passerebbero Inter e Dortmund, lasciando fuori clamorosamente il Barcellona. Qual’ora arrivasse una vittoria ed un pareggio nelle due restanti gare i nerazzurri dovrebbero sperare sempre che il Dortmund faccia zero punti in due partite. Vincere deve essere la parola chiave per Conte e la sua squadra, ma la situazione è complicata calcolando che l’ultima partita sarà contro il Barcellona.

Potrebbe interssarti anche >>> Champions League, obbiettivo ottavi di finale: Napoli passa se…

M.D.