Calciomercato Milan, futuro panchina | Decisione presa

Il Milan continua a lavorare per il futuro con numerose operazioni di mercato di Ivan Gazidis: la posizione su Pioli è già stata decisa

Calciomercato Milan
Stefano Pioli, tecnico del Milan (Getty Images)

Sono mesi interminabili e davvero pesanti per il mondo del calcio dopo la sospensione improvvisa delle varie ompetizioni a seguito della pandemia Coronavirus. Ma le big d’Italia e d’Europa, tra cui il Milan, starebbero così lavorando sotto traccia per le numerose operazioni di mercato. In casa rossonera l’argomento più acceso riguarda la conferma o meno di Stefano Pioli, pronto ad essere sostituto da Rangnick ma non solo.

LEGGI ANCHE >>> Inter e Juventus, bomba dalla Spagna: via libera Kante

Calciomercato Milan, la decisione definitiva su Pioli

Calciomercato Milan, Van Bommel dopo Pioli
Stefano Pioli, Milan (Getty Images)

L’allenatore emiliano, arrivato per sostituire l’esonerato Marco Giampaolo, ha vissuto una stagione tra alti e bassi. Da gennaio in poi, grazie soprattutto all’arrivo di Zlatan Ibrahimovic, sono arrivati i primi risultati importanti. Anche con Pioli sono, però, giunti tonfi incredibili e così, come svelato dall’edizione odierna de “Il Corriere dello Sport”, il suo futuro sembra ormai già segnato. Molto dipenderà, sì, dalle prossime dodici giornate di Serie A qualora si dovesse riprendere a scendere in campo dopo l’emergenza. Al Fondo Elliott non sono affatto piaciute alcune orribili sconfitte, come il poker a Bergamo contro l’Atalanta o come il derby di Milano (dal 2-0 al 2-4).

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, scambio folle: 70 milioni più un giocatore

Anche con Stefano Pioli in panchina non sono arrivati successi incredibili e così il suo futuro sarebbe già lontano da Milano. Già alcuni giocatori avrebbero già la valigia, come aggiunge “Il Corriere dello Sport” e così per l’allenatore emiliano potrebbe arrivare il quinto esonero in sette stagioni. Per il suo posto è corsa fra Rangnick (sempre in pole), Emery (nome anticipato da CmNews) e Marcelino.

Milan keita
Stefano Pioli (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: