Calciomercato Inter, intrigo Nainggolan | Addio Cagliari, resta in A

Difficile la permanenza di Nainggolan al Cagliari, con il belga pronto a rientrare all’Inter: nuovo club in Serie A per il centrocampista

Inter Nainggolan Fiorentina
Radja Nainggolan (Getty Images)

L’Inter di Antonio Conte ospiterà, domani sera a San Siro, il Torino per la 32esima giornata di Serie A Tim. Dal campo al calciomercato è ancora tutto da scrivere il futuro di Radja Nainggolan, in prestito al Cagliari ma destinato ancora una volta a cambiare squadra. Il belga potrebbe però restare in Serie A: si accende una nuova pista tutta italiana.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, addio Vecino | Scambio in Serie A!

LEGGI ANCHE >>>Inter, ancora problemi per Conte | Salta il Torino per infortunio!

Calciomercato Inter, Nainggolan ancora in Serie A: i dettagli

Calciomercato Inter Nainggolan Izzo Nkoulou
Radja Nainggolan (Getty Images)

Nainggolan lascerà il Cagliari. Un’opzione forte che vedrà la sua concretizzazione, con ogni probabilità, nelle prossime settimane. A farsi avanti per il belga che non tornerà all’Inter, secondo quanto riportato da ‘La Nazione’, sarebbe la Fiorentina di Rocco Commisso. Il patron gigliato ha in mente un mercato importante con il belga in cima alla lista dei profili da portare a Firenze.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Nainggolan, d’altro canto, gradirebbe la destinazione con l’opportunità di restare, con la famiglia, in Italia. Il giocatore, inoltre, potrebbe trovare a Firenze Luciano Spalletti che rimane tra i nomi favoriti per guidare la viola nella stagione 2020/21.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, via alla rivoluzione | C’è anche Messi!

Fiorentina Thiago Silva Milan
Commisso (Getty Images)

Situazione dunque in divenire, Commisso vuole Nainggolan e potrebbe discuterne con l’Inter nelle prossime settimane: futuro ancora in Serie A per il centrocampista belga.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, apertura all’addio | Idea scambio col Bayern

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, Conte in Premier col ‘fedelissimo’ | Scenario clamoroso