Calciomercato, Milan-Icardi a gennaio: si può | I motivi

Il Milan non smette di sognare il super colpo Icardi: l’argentino può arrivare già nel calciomercato invernale, ecco perchè

Icardi Milan
Mauro Icardi (Getty Images)

Ibrahimovic lo straordinario presente, per il Milan, nonostante i 39 anni sulle spalle dello svedese. Icardi, invece, può essere il futuro centravanti dei rossoneri. Giungono infatti conferme sul possibile affare, in vista del calciomercato di gennaio, che vedrebbe l’ex capitano dell’Inter tornare a Milano sull’altra sponda del Naviglio. Ecco perchè l’argentino può davvero scegliere il ‘Diavolo’.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, colpo in attacco | Accordo raggiunto

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, ritorno di fiamma | Si taglia l’ingaggio!

Calciomercato Milan, sogno Icardi: cifre e dettagli

Icardi Milan
Icardi (Getty Images)

Icardi al Milan. Un’ipotesi ventilata ormai da mesi e che, in previsione di una già avviata caccia all’erede di Ibrahimovic, vede l’argentino come ipotesi concreta per l’attacco del ‘Diavolo’. A confermare la pista è il giornalista Tiziano Crudeli che a ‘7Gold’ ha ribadito come il Milan sia interessato e ci stia lavorando. Una trattativa che potrebbe aprirsi e prendere corpo già nel mercato invernale, con il ‘Diavolo’ disposto ad un importante sacrificio economico per riportare Icardi a Milano, sponda rossonera.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Icardi-Milan si può perchè l’argentino è legatissimo, così come la sua famiglia, al capoluogo lombardo. Tra legami, amicizie ed interessi, l’argentino tornerebbe a ‘casa’ seppur vestendo i colori del club, che per anni, gli è stato rivale. Maldini ci proverebbe a gennaio con un prestito oneroso con opzione di riscatto, per una cifra complessiva (spalmata su più anni) di almeno 60 milioni. L’ingaggio attuale dell’attaccante raggiunge i 12 milioni lordi all’anno (9,2 netti).

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, doppio sacrificio | Ecco l’erede di Ibrahimovic!

Icardi Milan
Mauro Icardi (Getty Images)

In tal senso, il Milan tenterebbe di accontentare la punta considerata l’investimento più importante, per diventare il futuro pilastro dell’attacco di Pioli. A facilitare la partenza immediata dell’argentino da Parigi un fattore fondamentale. Icardi stra trovando poco spazio visto lo scarsissimo feeling con Tuchel, che gli ha preferito (e continua a farlo anche causa infortunio) Moise Kean. Sogno possibile, dunque, per il club di via Aldo Rossi: Icardi in cima alla lista di Maldini, già a gennaio, per il post Ibrahimovic.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, irrompe il Milan | Affare a gennaio: cifre e dettagli

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato, beffa Milan e Inter | 30 milioni!