Calciomercato Inter, il futuro di Suning | Suggestione grande ritorno

L’Inter potrebbe ritrovarsi a dover affrontare l’ennesimo cambio di proprietà degli ultimi anni: Suning potrebbe lasciare la guida del club

L’Inter è distante un solo punto dal primo posto, occupato dal Milan, ma nella casa di Suning ci sarebbero alcuni problemi che non sono legati al campo. La crisi dovuta al Covid-19 ha colpito tutti i club calcistici, che ora sono in difficoltà finanziaria. Lo è anche il club nerazzurro, che potrebbe vedere incredibilmente andar via il suo proprietario. Una notizia che fa sobbalzare i tifosi dell’Inter, vista la solidità con il quale Suning ha amministrato la società in questi anni.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, colpo da Madrid | Zidane allo scoperto!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, piano B in difesa | Colpo in Premier!

Inter ausilio roma fienga
Steven Zhang (Getty Images)

Inter, Suning vende il club: sogno Moratti

La notizia l’ha rilasciata l’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport‘, che ha anche spiegato i motivi dell’addio di Suning. La banca Rothshild ha mandato per trovare dei soci di minoranza, visto che Lion Rock (che detiene circa il 31,5% delle quote) dev’essere sostituto. Ma non solo: la banca è alla ricerca anche di un socio di maggioranza. Uno scenario che si è già verificato con Moratti e Thohir, quando entrambi volevano dei soci e si sono ritrovati a vendere l’Inter.

Inter Zhang Dal Pino
Steven Zhang (Getty Images)

Il quotidiano successivamente spiega che non è messa in discussione la stabilità del progetto Inter, ma si cercano nuove soluzioni per rifinanziare il debito, con nuovi bond da quasi 300 milioni di euro. Tuttavia, le voci di un cambio di proprietà non aiutano Conte e i suoi ragazzi, che puntano alla vittoria dello scudetto dopo l’uscita anticipata dall’Europa. I tifosi vista questa situazione di incertezza, iniziano a sognare il ritorno dello storico patron Moratti, che negli anni scorsi ha portato anche la vittoria del triplete. Tuttavia, lo storico presidente non sembra avere alcune intenzione di ritornare alla guida del club nerazzurro e di alimentare questa suggestione.

Intanto, però, dall’Inter arriva la smentita: “In merito ad alcune speculazioni pubblicate in data odierna, con particolare riferimento alle ipotesi di cessione di FC Internazionale Milano, il presidente Steven Zhang smentisce categoricamente quanto erroneamente riportato e precisa che si tratta di notizie prive di ogni fondamento” è la nota ufficiale pubblicata sul sito della società.