Calciomercato Milan, due svincolati per Maldini | Ecco i nomi

Il Milan è alla ricerca di rinforzi, ma sul mercato ci sono pochi soldi: dopo Simakan possibili colpi a parametro zero

Il Milan sta vivendo un periodo in cui gli infortuni e il Covid-19 stanno condizionando fortemente le scelte di Stefano Pioli. La coperta era già corta quando i rossoneri erano tutti al 100%, ecco perché Paolo Maldini si è messo al lavoro per rinforzare la rosa. Dovrebbero arrivare tre giocatori, uno per ruolo. Al momento, la priorità è quella di acquistare un difensore centrale e il nome più caldo è quello di Mohamed Simakan, attualmente allo Strasburgo e in scadenza nel 2023. Per non perderti le ultime notizie di calciomercato scopri il nostro profilo Twitter.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Pellegrini e Frabotta: il post Alex Sandro è in casa

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, scambio con l’Atalanta | Ecco il vice Morata

Inter Mandzukic
Mandzukic (Getty Images)

Milan, due svincolati dopo Simakan

Per arrivare a Simakan, il Milan investirebbe sul mercato almeno 15-20 milioni di euro. Una cifra alta in un mercato in cui ci sono pochissimi soldi e le operazioni si concludono in prestito con diritto di riscatto o con qualche scambio. Per rinforzare il centrocampo e l’attacco, dunque, Maldini potrebbe ricorrere a soluzioni low-cost, ovvero svincolati. Un centrocampista libero di firmare con chiunque è Jack Wilshere, classe ’92 lasciato libero dal West Ham. Per non perderti le ultime notizie di calciomercato scopri il nostro profilo Twitter.

Calciomercato Milan, i rinforzi di Maldini | Wilshere e Mandzukic gratis
Wilshere (@Getty Images)

L’inglese nel corso della sua carriera ha subito diversi infortuni, ma data anche l’età può ancora giocare diversi anni ad alti livelli. Per l’attacco, invece, la suggestione è Mario Mandzukic: il croato ex Juve è svincolato da luglio scorso, quando lasciò l’Al-Duhail.