Calciomercato Torino, Kouame più lontano | Alternativa in Serie A

Christian Kouame difficilmente lascerà la Fiorentina, così il Torino vira su un altro centravanti di Serie A per gennaio

Vagnati e Cairo Calciomercato Torino
Vagnati e Cairo (Getty Images)

Il Torino ha iniziato la stagione come peggio non poteva e si trova al terzultimo posto in classifica. L’idea di gioco di Marco Giampaolo non è stata ancora assimilata del gruppo che fatica a trovare un’identità. La società sta cercando di muoversi sul mercato per invetrire la rotta nel girone di ritorno, ma ha già dovuto fare a meno di Meitè che è stato ceduto al Milan con la formula del prestito con diritto di riscatto.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Milan, sentenza Mandzukic |Non è più lo stesso, meglio Pavoletti

Christian Kouame Calciomercato Torino
Christian Kouame (Getty Images)

Il direttore dell’area tecnica Davide Vagnati sta cercando di rimpiazzare la cessione del centrocampista parigino e il nome più caldo è quello di Juraj Kucka, ex granata e vecchia conoscenza di Vagnati dai tempi della Spal. Il Torino cerca, però, anche un attaccante che possa affiancare il Gallo Belotti e il primo nome sulla lista è quello di Christian Kouame ma la Fiorentina dopo aver ceduto Cutrone in Premier League non ha intenzione di privarsi anche dell’ivoriano.

Calciomercato Torino, si allontana Kouame | Ipotesi Lammers

Lammers Calciomercato Torino
Lammers (Getty Images)

Kouame partita dopo partita sta tornando ai livelli visti al Genoa e Rocco Commisso è sempre più convinto di trattenerlo. Il Torino ha poche speranze di sbloccare la trattativa e sta virando su altri obiettivi. Il principale indiziato per l’attacco granata adesso è Sam Lammers, classe ’97 dell’Atalanta. Ha giocato poco in questa prima parte di stagione ma quando Gasperini gli ha dato spazio ha mostrato sprazi di grande talento segando anche 2 gol.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Torino, idea di Vagnati per il dopo Meité | E’ un ritorno

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, ritorno di fiamma dalla Premier | Cifre e dettagli

L’olandese a Bergamo ha tanta concorrenza ma a Torino troverebbe l’ambiente giusto per mettersi in mostra. Anche Percassi è disposto a cedere Lammers per dargli modo di giocare, ma solo con la formula del prestito secco. Il Toro invece vorrebbe avere l’opzione per il riscatto ma le parti potrebbero riuscire a trovare un accordo prima del termine del mercato di gennaio.