Calciomercato Juventus, prelazione per l’ex | Paratici alla finestra!

La Juventus lavora già ai prossimi colpi per il calciomercato estivo. In tal senso, la società bianconera, può pensare al ritorno dell’ex finito nel mirino di un top club europeo: anche un’italiana alla finestra

L’amara sconfitta contro l’Inter allontana le ambizioni scudetto della Juventus che se da un lato pensa alla Supercoppa italiana contro il Napoli, dall’altro è già orientata ai prossimi colpi di calciomercato. Da questo punto di vista Paratici tiene d’occhio l’ex che fa gola, tra le altre, anche all’Inter: lo scenario.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, effetto domino | Da Zidane a Mourinho e Allegri

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, mediana in affanno | È in vendita: ‘lo porta’ Ronaldo

Per non perderti le ultime notizie di calciomercato scopri il nostro profilo Twitter

Calciomercato Juventus, Inter e Psg sull’ex bianconero

Juventus Audero
Leonardo (Getty Images)

Nei pensieri della Juventus per la prossima stagione rimane fissa l’idea di portare a Torino un nuovo estremo difensore. Con Szczesny accostato alle uscite e diversi top club interessati e Buffon che dovrebbe ritirarsi, la società torinese può tornare a pensare ad Emil Audero.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Il 24enne cresciuto nel settore giovanile juventino è passato a titolo definitivo alla Sampdoria per 20 milioni di euro, nell’estate 2019. Adesso Paratici osserva interessato le buone prestazioni del portiere blucerchiato, finito anche nel mirino del Psg con il ds Leonardo che valuta una possibile offensiva nei prossimi mesi.

LEGGI ANCHE >>>Supercoppa, polemica Juventus-Napoli | Tifosi infuriati!

LEGGI ANCHE >>>Juventus, dal mercato alle scelte in panchina | Fallimento Paratici: l’analisi

Audero Juventus
Emil Audero (Getty Images)

A riportare l’indiscrezione l’edizione genovese di ‘Repubblica’ che sostiene come la Juventus potrebbe dover fare i conti anche con l’Inter che cerca un sostituto, per giugno, di Samir Handanovic. La società campione d’Italia mantiene, tuttavia, una prelazione per il riacquisto di Audero, in caso di offerta di altri club.