Calciomercato Napoli, Spalletti verso la panchina | Gli obiettivi per l’estate

Se il Napoli dovesse sollevare dall’incarico Gennaro Gattuso, il primo nome per la panchina è quello di Luciano Spalletti, ex allenatore di Inter e Roma. Con l’arrivo del tecnico toscano in casa azzurra, potrebbero cambiare gli obiettivi in sede di calciomercato: ecco alcuni possibili colpi per il club di Aurelio De Laurentiis

Se il Napoli dovesse sollevare dall’incarico Gennaro Gattuso, il primo nome per la panchina è quello di Luciano Spalletti, ex allenatore di Inter e Roma. Con l’arrivo del tecnico toscano in casa azzurra, potrebbero cambiare gli obiettivi in sede di calciomercato. Alcuni big potrebbero lasciare Castel Volturno, mentre altri potrebbero approdare al Napoli per rinforzare la rosa a disposizione del tecnico di Certaldo.

Uno dei primi nomi sarebbe quello di Marcelo Brozovic, regista dell’Inter di Antonio Conte. Il giocatore croato infatti, sotto la guida tecnica di Luciano Spalletti, è diventato una certezza nell’undici della Beneamata ora allenata da Antonio Conte. Il mediano perfetto per il nuovo Napoli targato Spalletti. Attenzione anche al possibile colpo Vecino, in uscita sempre dal club meneghino. Il giocatore uruguaiano ha un feeling particolare con il tecnico toscano e, sotto la sua guida, ha raggiunto il massimo rendimento in carriera.

Per non perderti le ultime notizie di calciomercato scopri il nostro profilo Twitter

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Inter, caso Agnelli-Conte | Decisione UFFICIALE del Giudice Sportivo

Calciomercato, Spalletti verso il Napoli | Un altro colpo dall’Inter e due dall’estero

Un altro nome potenzialmente interessante che arriverebbe dall’Inter di Beppe Marotta è quello di Ivan Perisic, pretoriano di Spalletti durante la sua esperienza in nerazzurro. L’ex giocatore del Wolfsburg è quasi sempre sceso in campo da titolare con l’ex tecnico della Roma che potrebbe riabbracciarlo a Napoli, magari nel ruolo di vice-Insigne.

Calciomercato Juventus, beffa per l'Inter | Bloccato Paredes
Paredes (@Getty Images9

Dall’estero invece, in particolare da Inghilterra e Francia, sono due i nomi che stuzzicano gli azzurri. Il primo è quello di Emerson Palmieri, terzino del Chelsea ora guidato da Thomas Tuchel. Il giocatore della Nazionale italiana di Roberto Mancini è esploso proprio alla Roma con Spalletti e sembra essere in uscita dai Blues. Discorso simile per Leandro Paredes, mediano del PSG di Mauricio Pochettino. L’argentino, valutato circa 35/40 milioni di euro, ha caratteristiche molto affini al pensiero di gioco di Spalletti.