Serie A, diritti TV | Scontro aperto in Lega: tutti i dettagli

Serie A, nervi tesi in Lega durante l’Assemblea: scontro aperto tra le delegazioni di Genoa e Udinese, il motivo risale alla nuova media company

Diritti tv Serie A, triennio 2021-2024: DAZN in vantaggio su Sky: le cifre
Diritti tv (©Getty Images)

Mentre il calcio italiano attende di conoscere il futuro prossimo (e remoto) del proprio business, è scontro aperto tra i presidente della Serie A, circa le proposte presentate dai fondi di private equity per la media company della Lega Serie A. Secondo quanto rivelato da Calciomercato.it, si registra un confronto decisamente acceso tra Enrico Preziosi, patron del Genoa, Stefano Campoccia, avvocato nonché vicepresidente dell’Udinese. In Lega, oggi, è stata discussa l’assegnazione dei diritti tv per il triennio 2021/2024, con DAZN che (ad oggi) appare in vantaggio su Sky Sport.