Calciomercato Juventus, Pirlo trema | Assalto al big!

La stagione della Juventus non sarà indimenticabile con Pirlo sempre in bilico: attenzione alle sirene, assalto al top player bianconero!

Sarà un’estate delicata in casa Juventus tra presente e futuro. La stagione sotto la gestione di Andrea Pirlo non sarà indimenticabile con i bianconeri che cercheranno di qualificarsi alla prossima Champions League. Sarà una corsa avvincente con Atalanta, Milan e Lazio che faranno sudare sette camicie a Cristiano Ronaldo e compagni. In caso di fallimento totale, tanti top player bianconeri potrebbero dire addio in estate per giocare la massima competizione europea.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Juventus, dall’Argentina: colpo a sorpresa in attacco!

Calciomercato Juventus, de Ligt nel mirino del top club

de Ligt
de Ligt© Getty Images

Durante il programma spagnolo “El Chiringuito” il giornalista Inda è tornato a parlare del forte interessamento del Barcellona per de Ligt, che continua a piacere al presidente Laporta e al tecnico olandese Koeman che lo conosce molto bene. In estate arriverà così un nuovo assalto da parte dei catalani, che vogliono rinforzare il reparto difensivo con un innesto di assoluto valore e del 1999. Un prospetto valoroso che rappresenta già il presente del calcio modniale.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, regalo scudetto | Beffa alla Juventus!

In questa stagione Pirlo l’ha schierato in più posizioni in difesa collezionando anche un gol. Il suo futuro è sempre in bilico con il suo contratto in scadenza nel giugno 2024. Prima del suo arrivo a Torino, il Barcellona ci aveva provato con l’Ajax: alla fine lo stesso centrale olandese ha optato per la destinazione italiana per imparare la cultura del calcio nostrano, conosciuta soprattutto per l’arte del difendere.

de Ligt
de Ligt© Getty Images

Il futuro di de Ligt è più luccicante che mai, ma ora dovrà prendere una decisione per quanto riguarda il presente. Alla Juventus le dinamiche non sono così semplici con i bianconeri che sono in corsa per arrivare tra le prime quattro della Serie A. Dopo i nove Scudetti consecutivi conquistati, il club torinese è tornato a lottare per altri obiettivi secondari.