Crotone-Inter 0-2, sprint scudetto con Eriksen e Hakimi | Tabellino e classifica

L’Inter supera il Crotone per 2-0 allo ‘Scida’ e mette un’ipoteca sullo scudetto: Eriksen ed Hakimi piegano la squadra di Cosmi che retrocede in Serie B

Calciomercato Inter, Conte vuole il suo pupillo | Eriksen sacrificato
Eriksen © Getty Images

La 34^giornata del campionato di Serie A si apre con il pareggio tra Verona e Spezia e con l’importante successo dell’Inter sul campo del Crotone per 2-0. Dopo un primo tempo concluso a reti inviolate, la squadra di Antonio Conte ha deciso il match nella ripresa grazie alle reti di Eriksen ed Hakimi: nel mezzo un gol annullato a Romelu Lukaku per fuorigioco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, sfuma il colpo per la fascia | Esulta Conte 

L’Inter sale così a quota 82 punti in classifica e se l’Atalanta non dovesse vincere con il Sassuolo sarebbe già matematicamente Campione d’Italia con quattro turni d’anticipo. Giornata amara, invece, per il Crotone, che saluta la Serie A ed è la prima squadra retrocessa in B. I calabresi pagano una difesa colpita ben 85 volte in campionato e nella prossima stagione proveranno a ripartire per tornare il prima possibile tra i grandi.

Lukaku Calciomercato Man City
Lukaku Conte ©Getty images

Crotone-Inter 0-2, tabellino e classifica aggiornata

CROTONE-INTER 0-2
Marcatori: 69′ Eriksen, 92′ Hakimi

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Golemic, Djidji; Molina, Messias, Cigarini (45′ Eduardo), Benali (65′ Vulic), Reca (37′ Pedro Pereira); Ounas (72′ Riviere), Simy. All.Cosmi

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Sensi (65′ Eriksen), Darmian (65′ Perisic); Lukaku, Lautaro Martinez (65′ Sanchez). All. Conte

CLASSIFICA SERIE A: Inter** 82 punti; Atalanta 68; Napoli, Juventus e Milan 66; Lazio* 62; Roma 55; Sassuolo 52; Sampdoria e Verona** 42; Udinese 39; Bologna 38; genoa 36; Fiorentina 34; Spezia** 34; Torino*, Cagliari e Benevento 31; Parma 20; Crotone** 18

*una partita in meno
** una partita in più