Calciomercato Milan, nuova opzione per l’attacco | Trovato il vice Ibrahimovic

Il Milan cerca nel calciomercato un attaccante che possa assumere il ruolo di vice Ibrahimovic: il nome nuovo arriva dalla Francia

Burak Yilmaz ©Getty Images

Si iniziano a costruire le rose per la prossima stagione nel calciomercato estivo e ogni squadra ha i suoi reparti da rinforzare. In casa Milan saranno certamente diverse le zone del campo per cui bisognerà intervenire sul mercato, una tra tutte è l’attacco. Infatti i rossoneri cercano un attaccante che possa agire da vice Ibrahimovic. Tra i vari nomi sondati dalla Spagna arriva un nome nuovo.

Leggi anche >>> Calciomercato Milan, allarme Luis Alberto | Doppio ‘sgarbo’ di Ancelotti

Infatti, secondo quanto riportato dal sito spagnolo ‘Marca.com’, il Milan sembrerebbe aver puntato il mirino in Francia, precisamente in casa Lille. Qui ad attirare l’interesse dei rossoneri ci sarebbe Burak Yilmaz, attaccante laureatosi campione con la squadra di Galtier, che in questa stagione ha messo a segno 18 gol e 5 assist in 33 presenze. Il bomber turco potrebbe essere l’acquisto low cost per rinforzare l’attacco e inserire anche un po’ di sana concorrenza con l’attaccante svedese.

Calciomercato Milan, Burak Yilmaz il nome nuovo: dallo scudetto con il Lille alla disfatta a Euro 2020

Una stagione fai due volti per Burak Yilmaz, vissuta tra vette altissime raggiunte e una disfatta totale. Infatti l’attaccante del Lille è riuscito a raggiungere la vittoria del campionato francese segnando ben 18 gol tra Ligue 1 ed Europa League, laureandosi capocannoniere della propria squadra.

Leggi anche >>> Calciomercato | Brilla all’Europeo, la Juventus anticipa il Milan: i dettagli

A Euro 2020 con la sua Turchia però le cose non sono andate bene, con la Nazionale turca che ha chiuso il girone A (lo stesso dell’Italia) all’ultimo posto con zero punti e un solo gol segnato, non il suo. Ora l’attaccante turco dopo essere stato accostato in passato alla Lazio, potrebbe finalmente sbarcare in Italia, ma al Milan, concorrendo a suon di gol con Zlatan Ibrahimovic per un posto da titolare, ma iniziando ovviamente un po’ indietro nelle gerarchie.