Calciomercato Juventus, nuova offerta avanzata | Cambiano le contropartite

La Juventus lavora per mettere a segno il primo importante colpo estivo, ma l’offerta per l’obiettivo cambia: tolta una contropartita

Calciomercato Juventus Locatelli
Locatelli © Getty Images

Terminato l’Europeo, e non poteva finire in maniera migliore, la Juventus torna a spingere per mettere a segno il primo colpo per la nuova stagione. Nel mirino dei bianconeri continua a esserci Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo che dopo aver disputato un’ottima stagione in Serie A, dove ha segnato 4 gol in 34 presenze, si è messo in evidenza anche a Euro 2020 con la doppietta segnata contro la Svizzera e ottime prestazioni in tutte e cinque le partite disputate.

Leggi anche >>> Calciomercato Juventus, leva su Paratici | Scambio col Tottenham

Il club neroverde valuta il cartellino del centrocampista 40 milioni di euro, una cifra che la Juventus starebbe provando ad ammortizzare inserendo alcune contropartite. Uno dei calciatori da inserire nella trattativa sembrava essere il giovane Radu Dragusin, ma come riportato da Calciomercato.it’, nelle ultime settimane la pista che porta al centrale classe 2002 sembrerebbe essersi raffreddata. Così la Juventus avrebbe pronta una nuova offerta, cambiando però le contropartite da proporre.

Calciomercato Juventus, cambia l’offerta per Locatelli: non più Dragusin nell’affare

L’obiettivo numero uno della Juventus in questa fase iniziale della sessione estiva di calciomercato sembrerebbe essere Manuel Locatelli. Il Sassuolo valuta il calciatore 40 milioni, cifra che potrebbe scendere a 30 milioni cash più alcune contropartite. Come detto la pista che porta a Radu Dragusin sembrerebbe raffreddarsi, ma comunque i bianconeri vorrebbero inserire altri nomi al posto del classe 2002.

Leggi anche >>> Calciomercato, valzer dei bomber | Paradosso Italia: sterzata verso Icardi

Locatelli Juventus
Manuel Locatelli © Getty Images

Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, uno dei nomi che Cherubini potrebbe proporre per convincere Carnevali sembrerebbe essere quello di Gianluca Frabotta, terzino classe 1999 che nella stagione scorsa ha collezionato 17 presenze in prima squadra. Gli altri due nomi invece potrebbero essere quelli di Nicolò Rovella, centrocampista in prestito al Genoa anche per la prossima stagione, e la giovane promessa Nicolò Fagioli, classe 2001 che vanta una presenza in Serie A. Dunque cambiano le carte in tavola ma l’obiettivo primario della Juventus continua a essere Manuel Locatelli.