Scadenza 2022, Pioli lancia un messaggio al Milan

Il tecnico del Milan, Stefano Pioli, ha un contratto in scadenza nel 2022 e ha parlato di un suo rinnovo con il club in occasione della conferenza stampa precedente al match di domani contro l’Atletico 

Pioli sul rinnovo di contratto
Paolo Maldini, dirigente del Milan © Getty Images

Il Milan targato Stefano Pioli viaggia a grande velocità dal periodo successivo al locdown della primavera 2020. Ha concluso la scorsa stagione al secondo posto, dando segnali di grande crescita nel corso dell’anno e ha iniziato la nuova stagione in maniera altrettanto convincente. Le ambizioni scudetto non sono nascoste dal club e grande parte del merito del funzionamento del progetto, va riconosciuto al mister. Il suo contratto, però, è in scadenza nel 2022 e per ora non sono state fissate date per il rinnovo. A parlare dell’argomento è stato lo stesso Pioli, rispondendo a una domanda nel corso della conferenza stampa pre Milan-Atletico Madrid di Champions League.

LEGGI ANCHE >>> Agnelli attacca il sistema calcio “obsoleto” e rilancia la Superlega

LEGGI ANCHE >>> Juventus, il Barcellona dà l’ultimatum a Dembelé | L’attaccante ha deciso

Pioli sul rinnovo del contratto
Stefano Pioli © Getty Images

Le parole di Pioli sul rinnovo di contratto

“Nella mia testa il rapporto che ho creato col club e con i miei giocatori e con l’ambiente Milan non ha scadenza”, ha detto il mister. Gli attestati di stima da parte della dirigenza non sono mai mancati e il prolungamento del suo contratto potrebbe essere soltanto questione di formalità.

LEGGI ANCHE >>> Milan-Atletico Madrid anche sul calciomercato: colpo dai Colchoneros!

Se la stagione del Milan proseguisse nella direzione in cui sembra avviata, Pioli arriverebbe a mettere la firma sul nuovo contratto senza problemi.