Zaniolo, altro flop: il talento di Mourinho sommerso di critiche

La Roma cade rovinosamente contro l’Inter perdendo per 3-0. Dopo la brutta sconfitta torna al centro delle critiche Nicolò Zaniolo

Ancora a secco di vittorie nei big match la Roma di Mourinho, che dopo aver perso con Juventus, Lazio e Milan, i giallorossi sono caduti rovinosamente contro l’Inter. Il dominio dei nerazzurri è stato totale sin dal primo minuto, con la squadra di Inzaghi che già al termine dei primi 45 minuti era in vantaggio per 0-3.

Nicolò Zaniolo ©LaPresse

La superiorità dell’Inter è stata sottolineata anche da Mourinho nel post partita, nonostante la Roma avesse diverse assenze pesanti. Al termine del match però tra i giocatori più criticati sui social c’è stato Nicolò Zaniolo, che ieri ha provato a scuotere i suoi senza però risultare quasi mai pericoloso. Il popolo di Twitter si scatena.

Per rimanere aggiornati e commentare con noi tutte le notizie di mercato, di calcio italiano ed estero, seguiteci sui nostri profili FACEBOOK, TWITTER e INSTAGRAM!

Zaniolo al centro delle critiche dopo Roma-Inter: “Sopravvalutato”

Nicolò Zaniolo ©LaPresse

Continua il momento difficile per la Roma e per Nicolò Zaniolo. Il numero 22 giallorosso, coccolato sempre da Mourinho, dopo il lungo periodo di stop per le due rotture dei legamenti crociati, è tornato titolare nella rosa di Mourinho, senza però riuscire ad incidere in campionato. Sui social dopo la partita persa rovinosamente contro l’Inter al centro delle critiche c’è proprio Zaniolo.

 

Un tifoso infatti scrive: “Errore di posizione di Zaniolo. Lascia il palo senza nessun motivo. Purtroppo Zaniolo deve ricalibrarsi dopo i due anni che è stato fermo, ma quando gioca deve farlo con la testa e per la squadra e non per se stesso e solo di forza. Ieri sembrava Iturbe”. Dure critiche che non finiscono, con alcuni che lo definiscono “sopravvalutato” ed che lo attaccano per il primo gol preso. Dunque un periodo nero in cui anche i tifosi vorrebbero di più da lui.