CMNEWS | Tecnico esonerato, doppia bocciatura per Pirlo e Gattuso

Andrea Pirlo e Rino Gattuso continuano ad aspettare una nuova occasione per essere protagonisti in panchina: ancora una bocciatura per entrambi

Ancora novità scottanti per Pirlo e Gattuso, sempre liberi e alla ricerca di una nuova opportunità per la loro carriera. I due allenatori italiani vorrebbero essere protagonisti nuovamente dopo le avventure non troppo esaltanti con Juventus e Napoli.

Pirlo
Pirlo ©GettyImages

Così con l’esonero di Marsch al Lipsia, i due sarebbero stati in lizza ma subito bocciati per la successione come svelato in anteprima dalla redazione di “Cmnews”. Al club tedesco servirebbe un profilo già esperto di Bundesliga e così sarebbe in pole Schimdt del PSV per una nuova avventura entusiasmante della sua carriera.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Calciomercato Milan, ko Kjaer: scelto il sostituto a gennaio

Calciomercato, Pirlo e Gattuso aspettano una nuova occasione

Gattuso
Gattuso ©GettyImages

In estate i due sono stati messi nel mirino dalla Sampdoria, che poi ha optato per Roberto D’Aversa. I blucerchiati non stanno attraversando un ottimo momento di forma e così nuovamente i due Campioni del Mondo del 2006 sono stati accostati alla panchina della Samp, ma il patron Massimo Ferrero starebbe convincendo Dejan Stankovic, attualmente alla Stella Rossa di Belgrado.

LEGGI ANCHE >>> CMNEWS | Calciomercato, Muriqi scontento: addio alla Lazio sempre più vicino

Le prossime settimane saranno così decisive per i due allenatori italiani, che vogliono rimettersi in gioco mostrando tutte le loro idee tattiche sposando un progetto molto importante. Tutto è ancora aperto, ma c’è stata una nuova bocciatura con il Lipsia pronto a scegliere la nuova guida tecnica.