Calciomercato, dietrofront della big | In bilico il bomber per Milan e Juve

Si complica l’affare a costo zero per Milan e Juventus in vista della prossima sessione estiva

In vista della prossima sessione estiva di calciomercato i club italiani si stanno mobilitando per rinforzarsi e ovviamente le occasioni sono sempre dietro l’angolo.

Juventus Lacazette calciomercato
Massimiliano Allegri ©LaPresse

La Juventus ha già trovato in anticipo il suo nuovo centravanti con il grande investimento a gennaio per Dusan Vlahovic ma a fine stagione dovrà tenere conto delle situazioni precarie di Morata e Dybala che al momento sono in bilico tra la permanenza e l’addio. Lo spagnolo è ancora di proprietà dell’Atletico Madrid, l’argentino è in scadenza e sembra non trovare un punto d’incontro con la società per il rinnovo.

Ecco perché i bianconeri potrebbero essere costretti a tornare sul mercato per un attaccante. Per il Milan, invece, è quasi un imperativo l’acquisto di un nuovo centravanti vista l’età di Ibrahimovic e Giroud. Il nome caldo per queste due squadre arriva dalla Premier League e sarebbe un colpo a parametro zero.

Lacazette occasione a zero per Milan e Juve

Il giocatore in questione è Alexandre Lacazette, attaccante classe ’91 dell’Arsenal. Il francese vanta una carriera di tutto rispetto ma nelle ultime stagioni ha perso il sui smalto. Rimane, però, un giocatore in scadenza e quindi un possibile colpo a costo zero per Juventus e Milan che lo stanno tenendo in considerazione.

Lacazette calciomercato Milan Juventus
Lacazette ©LaPresse

Come riportato dal sito spagnolo ‘todofichajes.com’, però, i Gunners potrebbero fare marcia indietro dopo i segnali che lasciavano presagire un addio sicuro di Lacazette a fine stagione. Arteta ha risposto così alle domande sul futuro del francese: “Sappiamo che il suo contratto scade a giugno, non ce ne siamo dimenticati, ma abbiamo concordato tra le parti di discutere la situazione durante il mercato estivo per prendere una decisione definitiva. Appena finita la stagione parleremo con il calciatore per capire quale decisione prenderà”.