Dalla Juventus alla Lazio a zero: l’ostacolo è Sarri

In estate la Juventus potrebbe salutare un membro della rosa, che potrebbe approdare alla Lazio: ma Sarri ha in mente altri progetti

Capitolo rinnovi che diventa sempre più complicato in Serie A. Infatti in estate diversi calciatori vedranno scadere il proprio contratto e potranno trovare un’altra squadra a titolo gratuito. In particolare in casa Juventus sono diversi i calciatori che potrebbero partire a parametro zero.

Maurizio Sarri, allenatore della Lazio © LaPresse

Uno di questi sembrerebbe fare al caso della Lazio, visto che proprio in quel ruolo avrebbe bisogno di certezze. Ma il tecnico Maurizio Sarri sembrerebbe avere altri obiettivi. Mirino puntato nel Chelsea, club che il tecnico italiano conosce molto bene.

Lazio, occasione Perin dalla Juventus: ma Sarri pensa a Kepa

Kepa Arrizabalaga, portiere del Chelsea © LaPresse

Mancano certezze tra i pali nella Lazio. Infatti se inizialmente il titolare indiscusso era Pepe Reina, dopo alcuni errori è arrivato Thomas Strakosha a prendere il suo posto. Per la prossima stagione dunque la Lazio cerca certezze in porta e l’occasione potrebbe arrivare dalla Juventus. Infatti nei bianconeri sembrerebbe essere destinato all’addio Mattia Perin, portiere in scadenza di contratto a giugno.

Proprio l’ex Genoa potrebbe fare al caso della Lazio, ma non di Maurizio Sarri. Infatti il tecnico sembrerebbe guardare nel Chelsea, club che ha precedentemente allenato, dove fa gola il profilo di Kepa Arrizabalaga. I ‘Blues’ infatti come primo portiere hanno Mendy, e Kepa gioca solamente le partite di coppa, soprattutto quando ci sono in ballo i rigori, essendo lo spagnolo un para rigori. Certamente l’investimento sarebbe diverso tra Perin e Kepa, perché il primo potrebbe arrivare a zero mentre il secondo ha un contratto con il Chelsea fino al 2025. Dunque vedremo se tra i due prevarrà la volontà di Sarri o meno.