Lazio, futuro Sarri deciso: rinnovo e primo colpo

Il futuro di Maurizio Sarri con la Lazio sarebbe ormai deciso: rinnovo in arrivo e primo colpo dalla Serie A nel calciomercato estivo

Stagione chiusa con la qualificazione in Europa League per la Lazio, che questa sera affronterà l’ultima partita contro il Verona. Primo anno sulla panchina biancoceleste per Maurizio Sarri fatto di alti e bassi, ma comunque l’obiettivo di qualificarsi per l’Europa League è stato raggiunto.

Maurizio Sarri, allenatore della Lazio © LaPresse

Così adesso tra il presidente Lotito e Maurizio Sarri si potrà siglare l’accordo per il rinnovo del contratto. Secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, il rinnovo sarebbe ormai imminente e la firma potrebbe avvenire in settimana. L’accordo sarebbe quello di prolungare il contratto fino al 2025, con ingaggio da 3,5 milioni più bonus. Oltre al rinnovo del contratto potrebbe arrivare anche il primo regalo dal calciomercato per la prossima stagione.

Calciomercato Lazio, Sarri rinnova e arriva il primo colpo dalla Serie A a zero

Matias Vecino, centrocampista dell’Inter © LaPresse

La Lazio sembrerebbe ormai aver deciso che il condottiero della squadra anche per la prossima stagione sarà Maurizio Sarri. Il rinnovo col tecnico toscano sarebbe ormai imminente e la società biancoceleste potrebbe regalargli anche il primo colpo di mercato per la prossima stagione.

Questo potrebbe essere Matias Vecino, centrocampista dell‘Inter che a giugno vedrà scadere il contratto con i nerazzurri. Il rinnovo non è arrivato fino ad ora e ormai non arriverà più, così Sarri sarebbe pronto ad accoglierlo alla Lazio, dove potrebbe tornare a essere protagonista.