Cristiano Ronaldo, si tratta: nuovo club ad un passo

Il futuro di Cristiano Ronaldo è ad un passo dalla svolta: trattative in corso, ecco dove giocherà l’anno prossimo

Il calciomercato estivo ha già regalato numerose novità tra i top club europei. Se Juventus ed Inter hanno riaccolto Pogba e Lukaku, resta ancora da decifrare il futuro di una delle assolute stelle del panorama mondiale. Cristiano Ronaldo non resterà al Manchester United.

Ronaldo Sporting
Cristiano Ronaldo ©LaPresse

Difficile, quasi impossibile, che il 37enne rimanga senza poter giocare la Champions League in un club che, numeri alla mano, ha deluso abbondantemente le aspettative nell’ultima annata calcistica. Il futuro di Cristiano Ronaldo, è ormai chiaro da diversi mesi, sarà lontano da Manchester.

Può tornare davvero: CR7 più vicino

Ronaldo Sporting
Cristiano Ronaldo ©LaPresse

La seconda avventura all’Old Trafford sta consumandosi nel peggiore dei modi e, nonostante un contratto in essere con i ‘Red Devils’ valido fino al 30 giugno 2023, la sua partenza pare scontata. Non è andata come lo stesso CR7, ed il suo procuratore Jorge Mendes, si aspettavano. Si è parlato a lungo di Bayern Monaco, Barcellona e addirittura Atletico Madrid, ma il destino del cinque volte Pallone d’Oro lo riporterà dove tutto è cominciato. Secondo quanto riportato dal portale spagnolo ‘OkDiario.com’, l’asso lusitano starebbe già trattando il contratto che lo legherebbe, a 37 anni, allo Sporting Clube de Portugal. La società che, esattamente vent’anni fa, lo ha lanciato nel grande calcio e nel quale adesso CR7 sogna un romantico ritorno.

La possibilità di giocare la Champions League con lo Sporting, poi, rimane un’arma assolutamente valida che il club portoghese ha in mano per convincere l’attaccante a tornare a casa. Dopo 38 presenze tra campionato e coppe con il Manchester United, condite da 24 reti e 3 assist vincenti, il futuro di Ronaldo potrebbe dunque essere allo Sporting.

Ronaldo Sporting
Cristiano Ronaldo ©LaPresse

Le trattative sarebbero in corso, l’addio al club inglese è assolutamente inevitabile: Cristiano Ronaldo ritorna al passato, lo Sporting nel suo futuro.