Da Zagadou a Marcelo: le occasioni a zero per la Serie A

Il calciomercato non si ferma mai: chiusa la sessione estiva, ecco le occasioni da cogliere tra gli svincolati

Archiviata la sessione estiva di calciomercato, le attenzioni dei club sono ora tutte orientate sul campo. In attesa di poter tornare ad operare nel prossimo mese di gennaio, dopo il Mondiale in Qatar, le società si stanno comunque guardando intorno per quanto riguarda il mercato degli svincolati.

Marcelo
Marcelo © LaPresse

La possibilità per le big del nostro calcio di continuare a rinforzarsi, a costo zero, è quindi concreta. E sono numerosi i profili che potrebbero fare al caso delle italiane.

Caccia agli svincolati: gli affari per le italiane

Zagadou Marcelo
Dan-Axel Zagadou © LaPresse

Ross Barkley è rimasto senza squadra, dopo essere stato scaricato dal Chelsea: il 28enne di Liverpool può rappresentare una possibilità intrigante a centrocampo per le italiane. In difesa sia Zagadou che Denayer rimangono in cerca di squadra: il primo rischia di essere un profilo molto appetibile per Roma ed Inter. Serge Aurier è stato per anni accostato al calcio italiano e adesso, dopo essere stato accantonato dal Tottenham prima e Villarreal poi, è un nome interessante per la corsia di destra per i club a caccia dell’affare.

Libero al momento anche Diego Costa che sarebbe un colpo di assoluto spessore, nonostante i 33 anni dello spagnolo: discorso analogo per Marcelo, avvicinato per mesi alla Juventus (che pure sta facendo fatica sulla corsia mancina) e Juan Mata.

Zagadou Marcelo
Juan Mata © LaPresse

Il 34enne spagnolo, la cui classe è fuori discussione, ha rifiutato la MLS fino ad ora e attende l’offerta giusta dall’Europa