L’ex Juventus per il Milan: lo scambio manda in estasi Pioli

L’ex Juventus nel mirino del Milan: lo scambio può regalare un prezioso rinforzo alla squadra di Stefano Pioli, arriva dalla Serie A

La vittoria nel derby contro l’Inter ha fatto schizzare in alto l’entusiasmo in casa Milan. I rossoneri erano reduci dal pareggio contro il Sassuolo e sono riusciti subito a riscattarsi, portando a casa la stracittadina che lo scorso anno è valsa lo scudetto.

Lo scambio manda in estasi Pioli
Pioli © LaPresse

Per Pioli sono arrivati 11 punti nelle prime cinque partite di campionato, un bottino che consente alla squadra di piazzarsi al secondo posto in classifica, insieme al Napoli, alle spalle della capolista Atalanta. Ora arriva la Champions con il debutto con il Salisburgo, ma intanto Maldini e Massara pensano già a gennaio. C’è una posizione di campo che potrebbe subire dei cambiamenti a stagione in corso ed è quella dell’esterno destro di attacco. Qui, finora, Junior Messias è stato preferito a Saelemaekers con il belga partito titolare solo in un’occasione. Ecco perché il 23enne potrebbe anche andare via a gennaio e al suo posto potrebbe arrivare dalla Serie A l’ex Juventus.

Calciomercato Milan, scambio in Serie A

Pereyra nel mirino del Milan
Pereyra © LaPresse

I rossoneri hanno, infatti, puntano Roberto Pereyra. L’argentino, in scadenza di contratto con l’Udinese a fine stagione, ha iniziato in maniera ottima il campionato: in gol nel 4-0 contro la Roma, ha anche fornito due assist ai suoi compagni di squadra. Per lui potrebbe esserci una nuova opportunità in una big e il suo costo non sarebbe molto elevato: considerato i pochi mesi dalla fine del contratto, i friulani potrebbero partire da una valutazione di cinque milioni di euro.

Il Milan, dal canto suo, potrebbe provare ad acquistarlo, inserendo nell’operazione Gabbia, difensore ormai chiuso anche dall’arrivo di Thiaw. Idea che non convince pienamente l’Udinese: i bianconeri sarebbero anche disposti a trattare soltanto però con una offerta cash. Idea sul tavolo: l’ex Juve può arrivare al Milan.