Clamoroso al Chelsea: UFFICIALE la decisione su Tuchel

Fatale al tecnico tedesco l’inopinata sconfitta maturata a Zagabria nell’esordio in Champions League: la nota ufficiale del club

Prima lo stentato avvio in campionato, con la coda polemica della rissa sfiorata con Conte nel derby tra gli Spurs e i Blues che ha messo in imbarazzo la dirigenza. Poi la clamorosa sconfitta maturata martedì sera a Zagabria, contro la Dinamo, nell’esordio in Champions League. Le voci iniziate a circolare dopo il match hanno preso forma e sostanza nella mattinata di mercoledì: è arrivata la decisione ufficiale del Chelsea su Thomas Tuchel.

Thomas Tuchel perplesso
Thomas Tuchel © LaPresse

Con una nota ufficiale anticipata dal profilo Twitter infatti, il club londinese ha rimosso dall’incarico l’allenatore che non più di un anno e mezzo fa aveva condotto i Blues a vincere la seconda, storica Champions della loro storia. Ecco la nota della società britannica.

Chelsea, UFFICIALE l’esonero di Tuchel: il comunicato

Thomas Tuchel preoccupato
Thomas Tuchel © LaPresse

Il Chelsea Football Club si è separato oggi dall’allenatore Thomas Tuchel. A nome di tutto il Chelsea FC, il Club desidera manifestare la sua gratitudine a Thomas e al suo staff per tutti gli sforzi spesi durante il periodo nel Club. Thomas avrà giustamente un posto nella storia del Chelsea dopo aver vinto la Champions League, la Supercoppa e la Coppa del Mondo per club durante la sua permanenza qui“, si legge.

Il nuovo gruppo proprietario ha raggiunto i 100 giorni dall’acquisizione del Club e mentre continua il suo duro lavoro per portare avanti il ​​club, i nuovi proprietari ritengono che sia il momento giusto per effettuare questa transizione. Lo staff tecnico del Chelsea si occuperà della squadra per l’allenamento e la preparazione delle nostre prossime partite mentre il Club si muoverà rapidamente per nominare un nuovo allenatore. Non ci saranno ulteriori commenti fino alla nomina di un nuovo capo allenatore“, conclude il comunicato.