L’Inter coglie la palla al balzo: inserito nell’affare Gosens

Robin Gosens è da tempo nel mirino di un club e l’Inter potrebbe subito cogliere la palla al balzo e inserire un giocatore nell’affare

Il futuro di Robin Gosens potrebbe tornare in bilico. L’esterno dell’Inter da quando è approdato in nerazzurro ha faticato e non poco a integrarsi negli schemi di Inzaghi, con Dimarco spesso proposto come titolare sulla fascia sinistra. Nella scorsa sessione di calciomercato estiva l’esterno tedesco è stato al centro di una trattativa che avrebbe potuto portarlo via da Milano subito.

Robin Gosens, esterno dell’Inter © LaPresse

Sulle sue tracce infatti c’era, e c’è, il Bayer Leverkusen. Così l’Inter potrebbe sfruttare l’interesse del club tedesco per far inserire una contropartita nell’affare.

Calciomercato Inter, il Leverkusen non molla Gosens: Tapsoba nell’affare

Edmond Tapsoba, difensore del Bayer Leverkusen © LaPresse

Il calciomercato invernale si sta avvicinando e probabilmente entrerà nel vivo ancora prima della sua apertura, visto che la pausa per il Mondiale permetterà ai club di iniziare le trattative in anticipo. In casa Inter l’ex Atalanta, Robin Gosens, continua a essere nel mirino del Bayer Leverkusen.

Proprio questo continuo interesse dei tedeschi per l’esterno olandese potrebbe portare l’Inter a sfruttare la situazione chiedendo ai tedeschi l’inserimento di Edmond Tapsoba nell’affare. Il centrale classe ’99 potrebbe essere l’erede di Skriniar in difesa. Dunque i nerazzurri potrebbero sfruttare doppiamente a proprio favore l’affare con il Bayer Leverkusen.