Bomba Leao-Milan: 120 milioni subito e sostituto da 40

Rafael Leão fa parlare di sé e non poteva essere altrimenti. Le sue prestazioni sono sotto gli occhi di mezza Europa

Basterebbe guardare i numeri per capire quanto Leão sia stato decisivo per il Milan e per Pioli in questa prima parte di stagione.

Scippo al Milan per Leao
Rafael Leao ©LaPresse

Il portoghese infatti fa gola a molti, soprattutto grazie ai suoi 6 goal e 9 assist tra Serie A e Champions League. L’esterno ha praticamente contribuito a un goal a partita se consideriamo che ha preso parte a 17 uscite dei rossoneri. Tante squadre sono pronte a fare carte false per lui e il Milan dovrà tutelarsi per resistere agli assalti stranieri e, magari, trovare già un sostituto come pare infatti essere.

Il Chelsea sgancia la bomba: 120 milioni per Leão

Cody Gakpo nel mirino del Milan
Cody Gakpo ©LaPresse

Da Londra arrivano indiscrezioni secondo cui la nuova dirigenza sarebbe pronta a tentare il tutto per tutto per portare Rafael Leão al Chelsea. Sembra infatti che la dirigenza del Milan stia per ricevere una offerta di 120 milioni, bonus compresi, per le prestazione dell’esterno. Il Chelsea non sta avendo un cammino facile in Premier League, soprattutto se consideriamo il poker subito contro il Brighton di De Zerbi nell’ultima uscita in campionato. I rossoneri di contro si starebbero premurando di trovare immediatamente un piano b e hanno individuato Cody Gakpo come possibile sostituto del portoghese. Il Milan ha ipotizzato un’offerta da 40 milioni più bonus da recapitare al PSV per il cartellino dell’esterno olandese di origini togolesi. Il ventitreenne ha totalizzato la bellezza di 16 assist e 13 goal in 22 partite e sta facendo parlare di sé, dando del filo da torcere a tutti gli avversari. Non sarà facile per il Milan convincere la dirigenza di Eindhoven, anche alla luce del fatto che il contratto di Gakpo scadrà nel 2026 e il PSV potrebbe rilanciare alto sul prezzo di partenza. Intanto Pioli rimane in attesa col fiato sospeso.