Nuova panchina e colpo da Torino: la Juve trema

Il prossimo calciomercato estivo può vedere un clamoroso colpo da Torino: l’ex Roma fa tremare i bianconeri

Il recente cammino della Juventus ha visto una netta ripresa della squadra di Massimiliano Allegri in campionato. Dopo un inizio disastroso, i bianconeri hanno inanellato una serie di vittorie riavvicinandosi alla parte alta della classifica.

Chiesa
Massimiliano Allegri © LaPresse

Dal campo al calciomercato il passo è breve e per la ‘Vecchia Signora’ è tempo di valutare quelle che saranno le prossime operazioni atte a rinforzare la rosa attualmente in mano ad Allegri.

Minaccia da Madrid: lo vuole Luis Enrique

Chiesa
Luis Enrique © LaPresse

Attenzione, però: perché dalla Spagna spunta una minaccia importante per il big della ‘Vecchia Signora’. Si tratta dell’Atletico Madrid, reduce da una stagione altamente deludente e pronto a cambiare pelle in vista della stagione 2023/24. Diego Simeone lascerà i ‘Colchoneros’ e al suo posto a grandi passi si avvicina il profilo di Luis Enrique. Il Ct della Spagna può guidare la squadra di Madrid e la sua primissima richiesta sarebbe un gioiello tornato solo recentemente a disposizione di Massimiliano Allegri. Quel Federico Chiesa devastante nella passata annata e che, adesso, sarà l’arma in più per riconquistare i vertici in Italia.

L’esterno ex Fiorentina ha una valutazione molto alta, nonostante i tanti mesi lontano dal rettangolo verde: non meno di 90-100 milioni. Il talento campione d’Europa con l’Italia l’anno scorso sarebbe dunque la primissima richiesta di Luis Enrique nel caso si concretizzasse il suo approdo sulla panchina dell’Atletico Madrid, al termine dell’attuale stagione. Situazione dunque in divenire, con la Juventus che proverà certamente a fare muro dall’assalto degli spagnoli per il gioiello genovese che lo scorso luglio ha firmato un rinnovo contrattuale fino all’estate 2025.

Chiesa
Federico Chiesa © LaPresse

Chiesa all’Atletico Madrid, Luis Enrique può tentare lo sgambetto alla ‘Vecchia Signora’: al momento l’esterno ha collezionato solo 2 presenze quest’anno.