Karsdorp dalla Roma alla Juve: a gennaio si fa lo scambio

L’olandese obbligato da Mourinho a lasciare la Capitale nel prossimo calciomercato invernale. Idea scambio coi bianconeri

Mourinho ha posto fine all’avventura di Karsdorp con le sconcertanti dichiarazioni, tutte a proprio vantaggio, dopo il pareggio col Sassuolo. L’olandese ha già lasciato la Capitale, dove era diventato subito bersaglio di pseudo tifosi della Roma.

Calciomercato Juventus, Karsdorp con McKennie alla Roma
Rick Karsdorp ©LaPresse

Esperienza terminata in maniera definitiva per il laterale olandese, con forse l’uscita peggiore di tutta la carriera di Mourinho, non nuovo all’utilizzo di un capro espiatorio per salvare se stesso dalle critiche. All’Inter la ‘vittima’ del portoghese fu Balotelli… E adesso? Adesso sono cavoli di Tiago Pinto, che avrà l’arduo compito di trovare un acquirente al cartellino del ventisettenne scuola Feyenoord legato ai giallorossi con un contratto fino a giugno 2025 da circa 2,2 milioni netti a stagione. Un cartellino svalutato al massimo dall’allenatore di Setubal. Va però detto che una pretendente c’è già ed è la Juventus, anche se i bianconeri punterebbero a un prestito gratuito o quasi con annesso diritto – e non obbligo – di riscatto.

Calciomercato Juventus, Karsdorp per la fascia destra: McKennie in cambio

Calciomercato Juventus, Karsdorp con McKennie alla Roma
McKennie in azione ©LaPresse

Nonostante la grande rivalità, Juve e Roma sono in buonissimi rapporti e quindi l’operazione ha diverse chance di andare in porto. La verità è che le due società potrebbero anche architettare uno scambio alla pari di prestiti con opzione d’acquisto, Karsdorp a Torino e Weston McKennie, cedibile per Allegri, alla corte di Mourinho. Lo statunitense vanta estimatori in Premier League, vedi il Tottenham di Conte e Paratici, ma è dai tempi dell’affaire Zaniolo che gravita attorno al mondo romanista.