Milan assediato, tre in partenza 😢: non solo Leao

Il Milan campione d’Italia si trova a dover fronteggiare numerosi “attacchi” verso i suoi gioielli. Non c’è solo Leao nel mirino delle big

Che il Milan abbia nel suo organico grandi giocatori che fanno gola a molte squadre non è certo un segreto. La situazione più delicata è sicuramente quella di Leao, che oltre ad avere il contratto in scadenza nel 2024, al momento non sembra trovare pace per un eventuale prolungamento.

Leao nel mirino del PSG
Rafael Leao ©LaPresse

Inoltre il Milan dovrà risolvere anche la questione della multa da versare allo Sporting CP, la quale ammonta a circa 16,5 milioni di euro. Pioli non può certo dormire sonni tranquilli, perché oltre al portoghese rischia di perdere altri pezzi pregiati, artefici dello scudetto della scorsa stagione.

190 milioni per il Milan, anche Bennacer e Kalulu nel mirino delle big

Il PSG vuole anche Kalulu
Kalulu ©LaPresse

Su Leao ci sono praticamente tutte le big d’Europa, anche se la più agguerrita sembra essere il PSG di Galtier. Per arrivare al portoghese comunque servono più di 100 milioni e sono veramente poche le squadre a potersi permettere una tale cifra. I francesi però starebbero pensando anche all’acquisto di Kalulu, infatti il ventiduenne d’origini congolesi è cresciuto esponenzialmente insieme a Pioli e se pensiamo che fu acquistato per poco più di 1 milione di euro, vederlo arrivare in poco tempo a una valutazione di oltre 35 è impressionante. Il PSG potrebbe presentare ai rossoneri un’offerta faraonica per portare a casa sia Leao che Kalulu, probabilmente sui 150 milioni di euro. L’altro calciatore nel mirino delle squadre internazionali è Ismael Bennacer, particolarmente attenzionato in Premier League, con Arsenal e Chelsea che cercheranno di ottenere un piccolo sconto, in quanto anche il centrocampista franco-algerino ha il contratto in scadenza a giugno del 2024. La prossima estate, se no questo inverno, si preannuncia molto calda per i diavoli e soprattutto per Pioli, che ovviamente non vuole perdere nessuno dei suoi tre gioielli.