CMNEWS | Juve e Inter ringraziano: colpo imminente

Juventus e Inter hanno vissuto un week end ben diverso dal punto di vista dei risultati, ma l’attenzione è direzionata tutta sul mercato estivo e sui colpi per la prossima stagione

Max Allegri e la sua Juve continuano a vincere e, cosa non da poco, a tenere la porta inviolata. L’Inter non è certo sulla stessa linea dei bianconeri dopo il risultato deludente contro un Monza che ha dimostrato ancora una volta di poter mettere in difficoltà chiunque.

Inzaghi e Allegri si danno battaglia per Singo
Inzaghi e Allegri ©LaPresse

Tralasciando tutti i discorsi legati alla direzione arbitrale in Monza-Inter o al gioco non proprio divertente della Juventus, il dato di fatto è che le due compagini hanno estremo bisogno di nuovi innesti per la prossima stagione.

Ciurria libera Singo, Inter e Juve alla finestra

Parlando proprio del Monza che ha pareggiato contro l’Inter, Patrick Ciurria si sta ritagliando uno spazio sempre più rilevante all’interno del campionato di Serie A. Non c’è solo il gol segnato nell’ultima partita a far sì che il Torino sia sulle sue tracce da tempo.

Singo nel mirino di Juve e Inter
S. Singo ©LaPresse

Ala destra di ruolo, può essere impiegato anche come quinto di centrocampo o come trequartista e il Toro sta seriamente pensando di portarlo a casa nella prossima finestra di giugno. Questa sarebbe una grande notizia per l’Inter e per la Juventus, poiché l’eventuale approdo di Ciurria al Torino, libererebbe Singo. Sul terzino è ben noto l’interesse della Juventus, che sarebbe disposta a mettere sul piatto circa 10 milioni di euro. Il Torino valuta Singo circa 15 o 20 milioni, ma il contratto in scadenza nel 2024 potrebbe fare la differenza. Anche l’Inter ha bisogno di trovare un eventuale sostituto in caso di partenza di Denzel Dumfries e Singo, seppur terzino di ruolo, sarebbe un buon profilo per Inzaghi nel suo centrocampo a cinque. Saranno quindi settimane cruciali quelle in arrivo e soprattutto potrebbe scatenarsi un domino molto interessante. Se i granata riuscissero a chiudere il colpo Ciurria, allora la partenza di Singo potrebbe essere più plausibile.