Home Calciomercato Calciomercato Napoli: News di calcio mercato LIVE Calciomercato Napoli, Insigne varrebbe il doppio di Ronaldo!

Calciomercato Napoli, Insigne varrebbe il doppio di Ronaldo!

CONDIVIDI
Insigne Napoli
Lorenzo Insigne, calciomercato Napoli (Getty Images)

Lorenzo Insigne è in forma strepitosa e molti top club hanno messo gli occhi sull’attaccante azzurro. Il Napoli e il suo agente Raiola hanno fissato la cifra per l’eventuale cessione.

200 milioni di euro. Questo il prezzo pattuito tra Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, e Mino Raiola, procuratore di Lorenzo Insigne. Questa la cifra necessaria per riuscire a portare via “il Magnifico” dalla squadra azzurra. E di cose magnifiche l’attaccante campano ne sta mostrando molte. Da quando Carlo Ancelotti lo ha posizionato come seconda punta, il numero 24 si è letteralmente caricato sulle spalle il destino della squadra, con cinque gol in sette partite di Serie A.

Calciomercato Napoli: Insigne non si ferma più

Insigne
Lorenzo Insigne, calciomercato Napoli (Getty Images)

Per lui non c’era mai stato un inizio altrettanto scoppiettante. Ma non basta. Lorenzino sta trascinando la compagine partenopea anche in Europa. Porta la sua firma la rete dell’ultimo minuto contro il Liverpool che consegna al Napoli tre punti preziosissimi e una vittoria inaspettata ed emozionante. Il gol in Champions League contro gli inglesi sembra coronare il magico momento dell’attaccante. Un’azione da manuale partita dai piedi di Mertens, passata per Callejon e conclusa nella porta avversaria con una scivolata del 27enne di Frattamaggiore che fa impennare le sue quotazioni in ambito calciomercato.

Calciomercato Napoli: De Laurentiis fissa il prezzo per Insigne

De Laurentiis Napoli
De Laurentiis, calciomercato Napoli (Getty Images)

A corteggiare Insigne ci sono tre squadre su tutte: Barcellona, Bayern Monaco e Manchester City. Non è ancora arrivata nessuna offerta alle orecchie del patron De Laurentiis che sulla questione Insigne ha raggiunto un accordo con l’agente Mino Raiola. Quest’ultimo lo spinge verso la Spagna, ma prima i blaugrana dovranno poggiare sul piatto 200 milioni di euro. Nessuna clausola, ma un preciso accordo verbale che fissa la soglia limite. Tutte le offerte inferiori non verranno prese in considerazione in casa Napoli. I tifosi lo amano, i compagni fanno affidamento su di lui, per Ancelotti è un elemento fondamentale. Insomma, tutto lascia intuire che intorno all’attaccante italiano più quotato del momento si scatenerà una vera e propria asta.

Alessandra Curcio