Home Mercato Napoli Calciomercato Napoli, chi è Marcos Llorente: l’ultima idea per il centrocampo

Calciomercato Napoli, chi è Marcos Llorente: l’ultima idea per il centrocampo

CONDIVIDI
Marcos Llorente, Real Madrid
Marcos Llorente (Getty Images)

Il Napoli sembra aver messo nel mirino in vista del prossimo calciomercato il centrocampista del Real Madrid, Marcos Llorente

Il Napoli vuole rafforzare la propria rosa per permettere al tecnico Ancelotti di arrivare al meglio al termine della stagione in corso. Attualmente la squadra partenopea è seconda in classifica a meno sei dalla capolista Juventus, la quale sembra irraggiungibile. L’obiettivo degli Azzurri è quello di insidiare il più possibile la vetta e la società bianconera, come successo nel corso della scorsa stagione quando il Napoli sembrava ad un passo dallo Scudetto a poche giornate dal termine. Per facilitare il compito del neo tecnico Ancelotti, la dirigenza sta studiando i prossimi colpi di calciomercato. L’ultimo nome finito sul taccuino del direttore sportivo Cristiano Giuntoli sembra essere quello del centrocampista del Real Madrid, Marcos Llorente.

Marcos Llorente Real Madrid Spagna
Marcos Llorente (Getty Images)

Tutte le news sul mercato del Napoli: CLICCA QUI!

Calciomercato Napoli: Marcos Llorente, centrocampista tuttofare

Dopo Gonzalo Higuain, Raul Albiol e José Callejon, prelevati dal Real Madrid nell’estate del 2013, sembra che il Napoli voglia pescare ancora in casa delle Merengues. Secondo le ultime indiscrezioni nel mirino del club partenopeo sarebbe entrato il giovane centrocampista del Real Marcos Llorente, il quale non sta trovando molto spazio. Il 23enne spagnolo in questo avvio di stagione ha collezionato solo due presenze (101 minuti in totale, di cui solo 11 in campionato) con la maglia dei Galacticos che possono contare su una rosa stellare. Un piccolo stralcio di gara contro l’Espanyol e 90 minuti contro il Melilla in Copa del Rey non hanno fatto esprimere al meglio il giocatore che a gennaio potrebbe decidere di lasciare il club madrileno.

Cresciuto nelle giovanili del Real Madrid, che lo nota a 13 anni, passa al Real Madrid Castilla, la squadra B delle Merengues nel 2014, e durante l’anno successivo, a 20 anni, esordisce in prima squadra contro il Levante. Visto il potenziale del giovane spagnolo, la società decide di mandarlo in prestito all’Alaves dove l’anno scorso gioca con continuità e porta a casa diverse buone prestazioni. Rientrato quest’anno nella capitale spagnola, non sta trovando il campo e potrebbe essere destinato a lasciare nuovamente i Blancos.

Marcos Llorente è un centrocampista prettamente difensivo dotato di un fisico robusto (184 cm di altezza per 75 kg di peso) che in diverse occasioni è stato schierato anche come centrale di difesa. Inoltre Llorente è in grado di impostare l’azione grazie ad una buona capacità palla al piede che gli permettono di giocare anche come mezz’ala. Lo spagnolo fa parte di una famiglia di calciatori, essendo figlio di Paco Llorente, nipote di Ramón Grosso e pronipote di Gento, uno dei giocatori più forti della storia del calcio. Per le sue caratteristiche tecniche potrebbe sicuramente divenire un arma in più per Ancelotti e per il Napoli.

Marco Spartà