Home Mercato Inter Calciomercato Inter, Nainggolan sblocca un obiettivo di mercato: le ultime

Calciomercato Inter, Nainggolan sblocca un obiettivo di mercato: le ultime

CONDIVIDI

L’Inter mette sul mercato pezzi grossi come Nainggolan e Icardi. Il belga può favorire una trattativa che già in passato ha portato avanti il club.

Inter Nainggolan Carrasco
Carrasco (Getty Images)

Radja Nainggolan, insieme a Mauro Icardi, non fa parte del progetto Inter per la nuova gestione firmata Antonio Conte. Il ‘ninja’, dopo una sola stagione, lascerà così il club nerazzurro in cerca di nuove fortune altrove. Sul forte centrocampista pare sia vivo l’interesse di alcuni club dalla Cina, tra i quali il Dalian Yifang di Rafa Benitez e Marek Hamsik. E soprattutto di Yannick Carrasco, il venticinquenne esterno della Nazionale belga ed ex Atletico Madrid che da tempo fa gola alla dirigenza nerazzurra. Con il centrocampista ex Roma in uscita potrebbe palesarsi per Marotta l’occasione giusta per prelevare il classe 1993 dai cinesi. L’idea potrebbe essere, magari, quella di uno scambio tra le parti: Nainggolan per Carrasco.

Per tutte le ultime notizie sul calciomercato CLICCA QUI

Inter Nainggolan Carrasco, ultima parola a Conte

Se, però, il trentunenne centrocampista ex Roma e Cagliari ha una valutazione economica da circa 30 milioni, più alta è quella dell’ala del Dalian. La stessa società cinese, infatti, ha prelevato Carrasco dall’Atletico per un totale di 50 milioni. In tal modo, l’Inter dovrebbe compensare lo scambio con un conguaglio economico non indifferente. Molto dipenderà dal parere di Antonio Conte e dal modulo che deciderà di utilizzare: in un eventuale 3-5-2 l’esterno dovrebbe arretrare il suo raggio d’azione, mentre in un 3-4-3 potrebbe essere molto utile come ala in alto a sinistra.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Inter, c’è la Cina per Nainggolan: si lavora all’addio

Il talento di Carrasco è fuori discussione e la dirigenza interista ne è rimasta stregata già nello scorso calciomercato di gennaio, ma l’operazione per portarlo in Italia non sarebbe semplice. Nainggolan potrà essere la chiave per sbloccare la trattativa una volta per tutte, ma l’ultima parola spetta a Conte.

M.D.A.