Home Mercato Calciomercato Roma, Florenzi non convince: in lizza due ex Torino

Calciomercato Roma, Florenzi non convince: in lizza due ex Torino

CONDIVIDI

La Roma non guarda solamente al centro della difesa. Anche la corsia difensiva di destra potrebbe necessitare di un nuovo innesto: ecco i nomi

calciomercato roma zappacosta
Zappacosta (Getty Images)

La Roma è stato uno dei club più attivi finora sul mercato. La squadra giallorossa infatti ha registrato un gran numero di innesti, i quali saranno chiamati a sviluppare il gioco del neo tecnico Paulo Fonseca. I movimenti in entrata di Petrachi però non possono dirsi conclusi: in attesa dell’epilogo della vicenda relativa a Edin Dzeko e dell’arrivo di un altro centrale difensivo, la retroguardia potrebbe accogliere anche un nuovo rinforzo per l’out di destra.

Nel match amichevole contro il Real Madrid, lo schieramento di Spinazzola a destra nella ripresa potrebbe essere stato un segnale importante: Florenzi infatti non è stato sicuramente tra i migliori in campo e per questo motivo Petrachi potrebbe provare a portare a Trigoria un’altro rinforzo.

Calciomercato Roma, per l’out di destra si valutano Zappacosta e Darmian

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

La Roma potrebbe provare a regalarsi un rinforzo per la corsia difensiva di destra. Le non eccezionali prestazioni in fase difensiva di Florenzi, unite al fresco addio di Karsdorp, potrebbero spingere Petrachi a regalare a Fonseca un altro tassello. In questa situazione uno dei nomi in pole sembrerebbe essere quello di Zappacosta, rimasto in tribuna durante la sfida tra il suo Chelsea e il Manchester United. Proprio dai Red Devils potrebbe arrivare poi l’altro ex Torino Matteo Darmian, il quale risulterebbe essere seguito per l’anno prossimo dall’Inter.

Le due operazioni, che sarebbero alternative, dovrebbero però necessariamente essere impostate in modo diverso: Zappacosta potrebbe arrivare anche in prestito, vista la scadenza del suo contratto nel 2021; Darmian, libero dal Manchester dal 2020, potrebbe salutare solo a titolo definitivo.

Leggi anche —> Roma, rinnovo Zaniolo: incontro con Petrachi in serata

S.D.