Home Mercato Juventus Calciomercato Juventus, rebus attaccante: chi resterà tra Higuain, Dybala e Mandzukic

Calciomercato Juventus, rebus attaccante: chi resterà tra Higuain, Dybala e Mandzukic

CONDIVIDI

Juventus, tra Higuain, Dybala e Mandzukic, ecco chi resterà in bianconero. E intanto, il tempo per Icardi scorre: tutte le ultime

Higuain Roma
Gonzalo Higuain (Getty Images)

Ad una settimana esatta dall’inizio del campionato, la Juventus si trova con tre attaccanti centrali in rosa, tra dubbi e suggestioni di calciomercato. L’idea Mauro Icardi resta sempre sullo sfondo, con l’argentino che vuole i bianconeri e la Roma che si è tirata automaticamente fuori dalla corsa, rinnovando Edin Dzeko fino al 2022. Prima, però, c’è da stabilire il futuro dei tre attaccanti ancora in rosa: Gonzalo Higuain, Paulo Dybala e Mario Mandzukic. Quest’ultimo è tentato ad un ritorno in Bundesliga, con Bayern Monaco e Borussia Dortmund che ronzano attorno al croato, senza però affondare il colpo. Per Dybala, invece, la situazione appare in divenire, dato che la Joya è stato vicinissimo ad una cessione in Premier League. Con lo scorrere dei giorni, un’altra stagione in bianconero resta probabile, anche se il PSG è a caccia di un nome forte per il dopo-Neymar. Chi, invece, resta sicuro della propria permanenza è Gonzalo Higuain, nonostante l’argentino non sia al centro dei piani tecnici della dirigenza bianconera.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Juventus, Higuain verso la permanenza: le ultime

Ecco, dunque, il paradosso. Tra Mandzukic, Dybala Higuain, alla fine, potrebbe restare proprio quest’ultimo, nonostante la Juventus gli abbia fatto capire a caratteri cubitali di non considerarlo al centro del nuovo ciclo bianconero. Eppure, il Pipita ha rifiutato senza esitazioni qualunque offerta arrivatagli, soprattutto quelle della Roma, club che avrebbe messo l’argentino al centro della squadra. Dopo una stagione anonima tra Milan e Chelsea, l’attaccante bianconero vuole giocarsi un posto da titolare nella nuova Juventus del suo ‘amico’ Sarri. E chissà che, alla fine dei giochi, Gonzalo Higuain e Mauro Icardi non riescano a condividere la stessa maglia, dandosi la staffetta nel corso della stagione o addirittura finendo con il coesistere in campo.