Home Mercato Inter Inter, il Napoli spinge per Icardi: possibile maxi-scambio

Inter, il Napoli spinge per Icardi: possibile maxi-scambio

CONDIVIDI

Il nodo Mauro Icardi continua a tenere banco in casa Inter: il Napoli insiste e, in caso di via libera dell’argentino, può inserire Milik nella trattativa

calciomercato Inter Icardi PSG
Mauro Icardi (Getty Images)

In queste ultime settimane di calciomercato, l’Inter resta la protagonista assoluta. Dopo aver sistemato difesa e centrocampo, Marotta si è concentrato sul reparto avanzato ed è riuscito a portare a casa il suo grande obiettivo: Romelu Lukaku. Non è andata a buon fine, invece, la trattativa per Edin Dzeko, che alla fine ha rinnovato con la Roma. Il mancato arrivo del bosniaco spinge inevitabilmente i nerazzurri a cercare delle alternative valide. Alexis Sanchez e Fernando Llorente sono i colpi low cost (almeno sul cartellino) su cui sta lavorando l’Inter. Ma molto dipenderà anche dalla questione Mauro Icardi, che potrebbe portare un altro attaccante.

Leggi anche —–> Calciomercato Inter, Icardi verso il Napoli: Milik e non solo nella trattativa

Inter, Icardi al Napoli può portare Milik

La questione Icardi continua a bloccare in qualche modo il calciomercato in entrata dell’Inter. I nerazzurri dovranno comunque acquistare un altro attaccante oltre a Lukaku e l’argentino resta potenzialmente una risorsa economica importante. La Roma si è tirata fuori con il rinnovo di Dzeko, la Juventus non ha fretta anche perché deve prima cedere. L’unica squadra davvero in corsa resta il Napoli, che sta lavorando ai fianchi il calciatore e la moglie-agente Wanda Nara.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Come riporta ‘La Gazzetta Sportiva’, il Napoli continua a spingere per portare ad Ancelotti Mauro Icardi ma l’argentino non ha ancora dato l’apertura definitiva. Un via libera che, se dovesse arrivare, gli azzurri prenderebbero al balzo formulando un’offerta da 65 milioni di euro. L’alternativa, come lanciato ieri dalla redazione di ‘calciomercatonews.com’, è quella dell’inserimento di Arkadiusz Milik nella trattativa. L’attaccante polacco avrebbe meno spazio con il classe ’93 e l’accordo per l’ex Ajax potrebbe essere una conseguenza naturale.

F.I.