Home Mercato Inter Inter, Dybala incontra i dirigenti nerazzurri a Como

Inter, Dybala incontra i dirigenti nerazzurri a Como

CONDIVIDI

Il futuro di Paulo Dybala è sempre in bilico: l’argentino sarebbe sempre nel mirino di top club prestigiosi, come Inter e PSG

calciomercato juventus dybala
Paulo Dybala (Getty Images)

Nella giornata di ieri ci sarebbe un incontro a sorpresa tra Paulo Dybala e i dirigenti dell’Inter, sempre desiderosi di avere con sè la “Joya”. Nonostante il magnifico gol messo a segno in amichevole contro la Triestina, il futuro dell’argentino potrebbe essere lontano da Torino. Come svelato dall’edizione odierna de “Il Giornale” l’attaccante bianconero avrebbe parlato con la società nerazzurra riunendosi al Lago di Como al ristorante Villa d’Este. La presenza sul luogo dell’incontro è stata certificata anche dalle diverse storie pubblicate sul suo profilo Instagram. Con Icardi sempre pronto all’addio e, in attesa di conoscere la sua destinazione, l’Inter starebbe provando ad inserirlo in uno scambio con Dybala. Sulle tracce del talentuoso giocatore argentino ci sarebbe, inoltre, anche il Paris Saint-Germain, che avrebbe chiesto informazioni alla dirigenza bianconera in caso di addio di Neymar. Anche lo stesso allenatore dei parigini, Tuchel, ha svelato in conferenza stampa: “Per cederlo, dobbiamo prima rimpiazzarlo. Neymar è un giocatore che necessita di un sostituto. Questa situazione non si concluderà oggi o domani. Se resterà qui sarà importante perché è un calciatore abile nell’uno contro uno e questo serve a tutte le squadre”.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Inter, non solo Dybala: Sanchez ad un passo

Dopo il colpo Lukaku l’Inter non intende stare a guardare. Come svelato da Sky Sport nella giornata di domani sono previste le visite mediche per Alexis Sanchez, attaccante messo ormai ai margini dal Manchester United. Conte ha richiesto una rosa di primo livello rinunciando a Nainggolan (passato poi al Cagliari) e Icardi, pronto per una nuova avventura. La società nerazzurra vuole regalare altri colpi all’allenatore leccese per ridurre il gap con Juventus e Napoli. Attenzione all’Inter…

S.I.