Calciomercato Serie A, che occasione dall’Arsenal: le big ci pensano

La Serie A guarda al mercato dei centrocampisti, in cerca di occasioni in Europa: all’Arsenal è un momento complicato, con un giocatore a sorpresa che potrebbe dire addio dopo aver rotto con tifosi e allenatore

Granit Xhaka Arsenal Inter Milan Napoli
Granit Xhaka (Getty Images)

La Serie A è vigile sulle situazioni relative a diversi giocatori in Europa. Soprattutto in casa Arsenal è un periodo decisamente complicato, la classifica vede i ‘Gunners’ lontani dalle posizioni di testa. La rimonta subita in casa con il Crystal Palace ha fatto traboccare il vaso, come ha dimostrato il gesto di Granit Xhaka. Il centrocampista della nazionale svizzera, al momento dell’uscita e del passaggio di fascia di capitano a Aubameyang, ha gettato la fascia a terra. I tifosi lo hanno così fischiato e Xhaka ha reagito portandosi le mani alle orecchie quasi in segno di sfida, per poi completare l’opera togliendosi la maglia e dirigendosi direttamente negli spogliatoi.

Leggi anche —–> Calciomercato Milan, Ozil scontento all’Arsenal: idea rossonera

Calciomercato Serie A, Xhaka occasione per Inter e Milan

Xhaka si è così inimicato tutti i tifosi dell’Arsenal, oltre ai compagni di squadra e l’allenatore. Emery ne ha parlato in conferenza oggi: “E’ triste e devastato ora, sa di aver sbagliato e gli abbiamo suggerito di chiedere scusa. Ancora capitano? Ora dobbiamo recuperare l’uomo, intanto domani non ci sarà”. Intanto il classe ’92 si è messo in una posizione davvero rischiosa e una cessione a gennaio non è affatto da escludere. Per questo anche in Italia si tiene d’occhio la situazione, con Inter e Milan che potrebbero sfruttare quella che ha tutta l’aria di essere una rottura.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Xhaka è un giocatore esperto, in grado di abbinare qualità e quantità oltre a un ottimo senso del gol da fuori area. Per Conte e Pioli sarebbe un innesto importante, in grado di fare la differenza da subito. Lo svizzero a volte è discontinuo, ma ha grande personalità. Il prezzo del cartellino non sarebbe a buon mercato, ma la situazione attuale con l’Arsenal potrebbe cambiare qualcosa. Anche il Napoli potrebbe farci un pensierino, avendo caratteristiche uniche che nella rosa di Ancelotti ad ora non si trovano in nessun altro giocatore.

F.I.