Home Mercato Juventus Calciomercato Juventus, Chong a costo zero come Pogba?

Calciomercato Juventus, Chong a costo zero come Pogba?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:47
CONDIVIDI

La Juventus si muove già in ottica mercato, e le ultime voci raccontano di un interessamento per il giovane Tahit Chong del Manchester United.

Tahith Chong
Tahith Chong

La Juventus si muove già in ottica mercato, e le ultime voci raccontano di un interessamento per il giovane Tahit Chong del Manchester United. Un’operazione di mercato che ricorda molto quella che ha portato Paul Pogba a Torino. Infatti, il giovane olandese non rinnoverà il proprio contratto con i Red Evils e può arrivare in Italia a costo zero. Seguendo quindi il percorso del centrocampista francese, che partendo dalla Juventus si è poi affermato come uno dei migliori nel suo ruolo. Il Daily Mail racconta di emissari dei bianconeri presenti alla gara tra le Under 23 di Manchester United e Stoke City. Un occasione per osservare da vicino il classe ’99.

Leggi anche —> Juventus: contro il Torino tridente delle meraviglie?

Chong, un talento cristallino alla ricerca della consacrazione

Tahit Chong è cresciuto nel Feyenoord seguendo la trafila nel settore giovanile, prima di accasarsi nella stagione 2015/16 al Manchester United. Mister Solskjaer non ha dubbi sulle sue qualità, ma al momento non ci sono chance per il rinnovo. Si tratta di un’ala destra che preferisce essere schierato nel tridente offensivo in un 4-3-3. Inoltre, registra anche grandi doti dal punto di vista della tecnica e della forza fisica, oltre che per la velocità.

Per lui l’esordio in prima squadra c’è stato il 5 gennaio del 2019, con la presenza nel match di FA Cup vinto per 2-0 contro il Reading. Una mezz’ora importante, che gli ha consentito di mostrarsi ai tifosi e di prendere confidenza con uno stadio sicuramente non semplice da calcare, in particolar modo con la prima squadra. Parliamo naturalmente dell’Old Trafford. Inoltre, si registra anche il debutto in Champions League, in un match tra l’altro non semplice, contro il Paris Saint Germain. In questo caso una decina di minuti concessi per “assaggiare” anche la competizione internazionale.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Juventus CLICCA QUI!

Quest’anno invece fatica a trovare spazio, con sole due presenze con in Premier League, con un totale di 24 minuti in campo. Questo uno dei motivi che potrebbe indurlo ad andare via, con la Juventus pronta ad approfittarne, in particolar modo nel caso in cui potesse portarlo a Torino a costo zero.