Home Mercato Juventus Calciomercato Juventus, De Sciglio in ottica Psg: probabile scambio?

Calciomercato Juventus, De Sciglio in ottica Psg: probabile scambio?

CONDIVIDI

La Juventus lavora già sul mercato. I bianconeri puntano a piazzare De Sciglio al Psg, con Meunier probabile contropartita

Calciomercato Juventus De Sciglio
Mattia De Sciglio (Getty Images)

La Juventus lavora già sul mercato. I bianconeri puntano a piazzare De Sciglio al Psg, con Meunier probabile contropartita. Il terzino del club italiano è stato infatti richiesto al’estero, con i parigini i primi ad interessarsi a lui. Con la folta concorrenza nelle fila della Juventus, il calciatore potrebbe quindi scegliere di andar via, provando l’esperienza all’estero. Quindi la stessa società torinese lavora su chi possa sostituirlo, e ipotizza quindi uno scambio con lo stesso Psg, con Kurzawa e Meunier seguiti da Paratici.

Leggi anche —> Calciomercato Roma, suggestione Ibrahimovic con Kalinic in uscita

De Sciglio, futuro intrecciato con Meunier e Kurzawa

La Juventus ha fissato il prezzo per De Sciglio, oltre venti milioni di euro. Una cifra ritenuta troppo alta dai parigini, i quali non vogliono superare i 10 dieci cash e sarebbero pronti ad inserire all’interno della trattativa uno dei terzini della rosa di Tuchel nella trattativa. Il nome più caldo e gettonato è quello di Thomas Meunier, terzino destro belga. Nell’ambiente bianconero è ben visto il calciatore, che già in estate è stato accostato alla Juventus prima che si concretizzasse lo scambio Cancelo-Danilo con il Manchester City.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Juventus CLICCA QUI!

Altro nome che è stato ipotizzato nelle ultime ore è quello di Kurzawa. L’altro terzino di proprietà del Paris Saint Germain meno alletta i bianconeri che preferirebbe un giocatore di maggiore esperienza come Meunier. C’è però da tenere in considerazione le richieste economiche del club del dirigente Leonardo, che non è disposto a cincischiare troppo nella trattativa per arrivare a De Sciglio. Di conseguenza, potrebbe anche saltare il tutto, portando il giocatore bianconero a restare in quel di Torino fino a giugno.