Home Mercato Inter Calciomercato, Rakitic rompe con il Barcellona: futuro in Serie A?

Calciomercato, Rakitic rompe con il Barcellona: futuro in Serie A?

CONDIVIDI

Lo sfogo di Ivan Rakitic per lo scarso impiego con il Barcellona ha scatenato le voci di calciomercato: tre club di Serie A sono pronti all’assalto

Rakitic (Getty Images)

Ivan Rakitic non le ha mandate a dire: lo sfogo di ieri del croato non è di certo passato inosservato. E ha ovviamente fatto drizzare le antenne ai dirigenti dei più importanti club europei, pronti a cogliere la palla al balzo. “Mi hanno tolto il pallone, sono triste. Capisco e rispetto le decisioni dell’allenatore e della società. Ho dato tanto in questi cinque anni al Barcellona e voglio continuare. Ho 31 anni, non 38, e sento di essere nel mio miglior momento. Sono triste”. Parole forti che avranno delle inevitabili conseguenze. I top club italiani sono alla finestra.

Per tutte le notizie più importanti di giornata CLICCA QUI!

Calciomercato, tre club di Serie A sognano Rakitic: le ultime

L’avventura di Rakitic in Catalogna potrebbe concludersi già nella sessione invernale di calciomercato. Il centrocampista classe 1988 ha il contratto in scadenza nel giugno 2021: troppo per poter pensare a un regalo da parte della società blaugrana, cliente scomodo in sede di trattativa. Ecco perché, nonostante il ruolo da comprimario del nazionale croato, pensare ad un acquisto a prezzo di saldo è ancora difficile.

Leggi anche —> Juventus, viaggio nella crisi di Ronaldo

Inter, Milan e Juventus hanno da tempo messo gli occhi sul giocatore. Ma chi potrebbe avere la meglio? I rossoneri sembrano partire un po’ indietro rispetto alla concorrenza: per acquistare Rakitic servirebbero al momento almeno 35 milioni (oltre al suo ingaggio piuttosto oneroso) e il ‘Diavolo’ ha meno appeal per un giocatore come l’ex Siviglia. I bianconeri hanno dalla loro lo status di top club europeo che gioca per vincere la Champions League, ma sono in grado di garantire al croato un minutaggio elevato, vista la folta concorrenza? Occhio dunque ai nerazzurri: Conte ha disperato bisogno di un centrocampista come Rakitic. La corsa è aperta: già a gennaio la Serie A potrebbe accogliere un campione con tanta voglia di riscattarsi e dimostrare ancora il proprio valore.

F.S.