Calciomercato Milan, occhi in Brasile: suggestione tra i pali

Il Milan guarda ai prossimi colpi di calciomercato con un occhio in particolare in casa Flamengo: Cesar nel mirino per la porta

Milan Cesar
Cesar (Getty Images)

Il Milan dopo il pari contro il Napoli, prepara la sfida in trasferta in casa del Parma. Prosegue la rincorsa al quarto posto da parte della squadra di Pioli, in ritardo di 11 punti sulla sorpresa Cagliari. La dirigenza meneghina, tuttavia, sta già programmando il futuro con i possibili rinforzi per i prossimi mesi. Spunta una suggestiva idea dal Brasile per la porta: si guarda in casa Flamengo.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, due per uno: maxi scambio per Icardi

LEGGI ANCHE >>>Juventus, Dybala colpi da fuoriclasse: la cura Sarri funziona

Calciomercato Milan, rivoluzione tra i pali: si studia il post Donnarumma

Calciomercato Milan, Donnarumma resta ad una sola condizione
donnarumma @ getty images

Gigio Donnarumma ed il Milan stanno discutendo da tempo del possibile rinnovo contrattuale che al momento tarda ad arrivare. Visto anche il forte passivo registrato nell’ultimo anno dal club di Elliott, l’idea di cedere il classe 1999 per fare cassa appare tutt’altro che utopistica. Con Donnarumma via, i rossoneri si guardano intorno a caccia dei possibili eredi. Se nell’immediato la porta sarebbe affidata a Reina, con Plizzari come vice dello spagnolo, in futuro la situazione potrebbe cambiare. Occhi puntati in casa Flamengo, club con il quale il Milan mantiene eccellenti rapporti dopo l’affare Paquetà. La dirigenza milanista starebbe sondando il terreno per Cesar, estremo difensore del club rubonegro classe 1997.

Per tute le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI!

Il brasiliano è in scadenza nel 2022 e potrebbe essere ceduto per giocare di più, visto lo spazio condiviso con il 34enne Diego Alves fino ad ora. Il nativo di Rio de Janeiro però potrebbe essere ‘bloccato’ dal club di Elliott per poi prelevarlo o nell’estate 2020 o addirittura ‘parcheggiarlo’ altrove per fargli fare la giusta esperienza europea. Il passaporto da extracomunitario in tal senso non permetterebbe il tesseramento immediato al Milan: si lavora quindi per portiere del futuro, con Cesar tra le opzioni dei rossoneri.

LEGGI ANCHE >>>Inter, ESCLUSIVO Suarez: “Conte super, ma serve una mano dal mercato”

Milan, caccia al portiere: occhi anche in Serie A

Milan Cesar
Musso (Getty Images)

Non solo Cesar del Flamengo nel mirino per il futuro della porta rossonera. La dirigenza del Milan continua a tenere d’occhio profili da tempo sul taccuino di Massara e Maldini. Da Musso dell’Udinese che piace anche all’Inter fino a Strakosha della Lazio, con il biancoceleste decisamente difficile da strappare alle importanti richieste di Lotito. Molto se non tutto dipenderà dall’eventuale partenza di Donnarumma, il cui futuro è ancora tutto da scrivere. Con il talento di Castellammare lontano da Milanello, le soluzioni per la porta rossonera sarebbero molteplici: il Milan prova a giocare d’anticipo.

LEGGI ANCHE >>>Razzismo, da Balotelli a Dalbert: quanti casi in Italia (e non solo)

LEGGI ANCHE >>>Ciro ‘mostra’ il pesce a Diletta Leotta: ecco la reazione della showgirl – FOTO

S.C