Home Mercato Juventus Juventus, Dybala colpi da fuoriclasse: la cura Sarri funziona

Juventus, Dybala colpi da fuoriclasse: la cura Sarri funziona

CONDIVIDI
Paulo Dybala Juventus (Getty Images)

La prodezza contro l’Atletico Madrid conferma l’ottimo stato di forma di Paulo Dybala. Sarri ha messo di nuovo al centro del progetto bianconero l’argentino

Qualcuno parla di colpi alla Maradona, altri vedono le movenze di Sivori. Accostamenti impegnativi, ma Dybala sta dimostrando di essere il top player che lo scorso anno sembrava smarrito. “Sto bene e approfitto la fiducia che mi dà il mister”. Sarri è l’artefice principale di questa rinascita, come lo stesso giocatore in più di un’occasione ha dichiarato. Sin dalla prima conferenza stampa, il tecnico bianconero aveva detto di puntare sui giocatori di qualità. E la Joya ne è uno dei rappresentanti massimi. “Paulo è un fuoriclasse, sta facendo la differenza”, la sintesi dell’ex allenatore del Chelsea. La scorsa estate Dybala era sul punto di partenza invece, con Ronaldo non al meglio sotto il profilo fisico, sta trascinando la Vecchia Signora insieme a Higuain.

Leggi anche – Juventus, Chiellini: “Dybala può restare a vita. Ritiro? prima la Champions League”

Leggi anche – Calciomercato Juve, linea verde per la difesa: i nomi

Leggi anche – Calciomercato Juventus e Inter, ‘assist’ da parte di Eriksen: le ultime

Juventus, Dybala numeri da fuoriclasse e atteggiamento da leader

Paulo Dybala Juventus (Getty Images)

Dallo splendido gol contro l’Inter, sono cresciute le prestazioni di Dybala, per nulla condizionato dall’alternanza con il connazionale Higuain. Segno evidente di una maturità raggiunta dal 26enne nato a Laguna Larga. La Juventus non sta esprimendo un bel gioco e in assenza del collettivo, la Joya spesso si prende la responsabilità di fare azioni personali. Cosa che non avveniva nell’ultimo anno di Allegri, complice anche l’impiego in una posizione troppo arretrata rispetto alle sue caratteristiche. Il numero dieci bianconero va a segno da tre gare consecutive: 1 a 0 decisivo contro il Milan, terza rete sabato scorso in casa dell’Atalanta e il prodigio di ieri con cui ha piegato l’Atletico Madrid. Dybala in Champions League ha totalizzato 5 presenze, giocando 183 minuti, 3 gol e un assist lo score. In campionato invece, 11 gare per 700 minuti: il bilancio è di 4 reti e 2 assist.

Q.G.

Potrebbe interessarti anche – Calciomercato Juventus, Dybala a Madrid: tutti i dettagli

Potrebbe interessarti anche – Calciomercato Juventus, maxi tesoretto tra cessioni e ricavi Champions: le cifre