Calciomercato Juventus, scontro con Sarri in allenamento | Il retroscena

La Juventus nel prossimo calciomercato estivo rischia di cambiare tanto: spunta il clamoroso retroscena, duro scontro con mister Sarri

Calciomercato Juventus Sarri
Maurizio Sarri (Getty Images)

In casa Juventus se da un lato l’attenzione è quasi tutta rivolta al ritorno in campo per la ripresa della Serie A, dall’altro cresce la tensione intorno a Maurizio Sarri. Il futuro dell’ex allenatore del Napoli, in vista del calciomercato estivo, è ancora tutto da scrivere e strettamente legato ai risultati stagionali. Sfumata la Tim Cup, la corsa al tricolore non potrà vedere passi falsi da parte della Juventus in piena lotta con Lazio ed Inter. Arriva un clamoroso retroscena che vede l’allenatore toscano protagonista, in un duro scontro in allenamento: i dettagli.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus ed Inter, bomber nel mirino | Fissato il prezzo

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, colpo dalla Spagna | Il Barcellona lo offre

Juventus Tuchel Sarri
Maurizio Sarri (Getty Images)

Un duro scontro quello che ha visto tra gli altri proprio il tecnico dei bianconeri, con ‘La Stampa‘ che rivela un clamoroso retroscena. Rapporti freddi da tempo quelli tra il tecnico della Juventus e Miralem Pjanic. La prima crepa tra i due nasce dopo la sconfitta di Champions contro il Lione, con conseguente bocciatura da parte dell’allenatore per il derby d’Italia dell’8 marzo contro l’Inter. Un rapporto che anche con la pandemia è andato logorandosi e che ha toccato il suo apice in uno dei primi allenamenti post lockdown. Uno scontro duro che ha allontanato ancora di più le parti, con Pjanic ormai convinto di salutare la ‘Vecchia Signora’. Vedute differenti dal punto di vista tattico, con l’ex Roma che non può garantire i 150 palloni toccati a partita richiesti da Sarri.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Ecco quindi che il calciomercato verrà in soccorso delle parti, con il bosniaco sempre nel mirino del Barcellona. Lo scambio con il brasiliano Arthur resta ancora in piedi e l’obiettivo, per motivi di bilancio, è chiudere lo scambio entro il prossimo 30 giugno. Una ricca plusvalenza da un lato ma anche la soluzione, nel minor breve tempo possibile, ad una situazione tra giocatore ed allenatore che può trasmettere disagio e tensione al gruppo bianconero. Pjanic ha da settimane detto sì all’offerta del Barcellona, l’addio è comunque la soluzione decisa da tempo dalle parti.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, obiettivo criticato | I bianconeri valutano

Calciomercato Juventus Pjanic
Ronaldo e Pjanic (Getty Images)ù

Il bosniaco verso il divorzio con la Juventus, con Sarri che dovrebbe avere un nuovo centrocampista a disposizione.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, Sarri in bilico | Erede a sorpresa

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, colpaccio dal Bayern | Sacrificio Demiral